Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpinismo

 

Come nelle precedenti quattro edizioni, anche questa volta l’Adamello Ski Raid Junior, valido anche per il Memorial Fabio Stedile, ha segnato l'apertura della stagione nazionale dello sci alpinismo a livello giovanile, anche se non erano in campo gli azzurrini, impegnati nel raduno di Cervinia. Nel percorso disegnato sul ghiacciaio Presena nella categoria Juniores maschile si è imposto Daniele Corazza (Sci Club Valtartano) in 1h,02’,15”, precedendo per 5’,36” Davide Lucchini (Sondalo) e per 5’,38” Alessandro Rossi (Lanzada). Nella gara femminile ha vinto Lisa Moreschini (Monte Giner) in 57’,04”, precedendo per 8’,39” Valentina Giorgi (Polisportiva Albosaggia) e per 9’,02” Michela Scherini (Polisportiva Albosaggia). Tra i Cadetti primo Rocco Baldini (Polisportiva Albosaggia) in 45’,31”, con un vantaggio di 51” su Luca Tomasoni (Presolana) e di 1’ su Marco Salvadori (Adamello Ski Team). Al decimo posto Filippo Bernardi (Valle Varaita), al dodicesimo Andrea Murisasco (Valle Maira), al tredicesimo Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna), al quattordicesimo Emanuele Balmas (Prali Val Germanasca). Nella gara delle Cadette successo di Silvia Berra (Polisportiva Albosaggia) in 57’,50”, con un vantaggio di 8’,02” su Noemi Gianola (Premana) e con 8’,34” su Nicole Valli (Polisportiva Albosaggia). Ottava piazza per Alice Margaria (Valle Varaita).

In allegato: le classifiche dell’Adamello Ski Raid Junior e alcune immagini dei protagonisti della gara (agenzia Pegasomedia)

Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...

“A nome del Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali e di tutti gli iscritti piemontesi alla nostra Federazione esprimo il cordoglio e la vicinanza ai familiari e ai commilitoni del caporal maggiore scelto Maurizio Giordano”: con queste parole il Presidente del Comitato AOC, Pietro Blengini, ha commentato l’incidente costato la vita in Pakistan ad uno dei membri della spedizione alpinistica al Gasherbrum IV organizzata dal Centro addestramento alpino di Aosta. “Siamo vicini anche agli amici del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur e al loro comandante, il tenente colonnello Patrick Farcoz. – sottolinea il Presidente Blengini – Il mondo degli sport invernali piemontese è in lutto per la tragica scomparsa di un figlio della nostra terra, un giovane cuneese che aveva saputo farsi apprezzare come istruttore di sci alpinismo del Centro addestramento alpino di Aosta. Credo che nella prossima stagione invernale troveremo il modo di onorarne la memoria”.

Leggi tutto: NELLE PAROLE DEL...

Vittoria spagnola nell’ottava edizione del Tour du Grand Paradis di sci alpinismo, disputata in condizioni meteo certamente non ideali e su di un percorso accorciato, con il giro di boa a quota 3200 metri. A trionfare sul traguardo di Pont di Valsavarenche sono stati Oriol Cardona Coll e Marc Pinsach Rubirola, che hanno chiuso la loro gara in 2h,09’,53”, precedendo per due soli secondi i francesi Arnaud Equy e Yoann Sert e per 6’,36”,5/10 Alex Oberbacher (Bogn da Nia) e Filippo Beccari (Ski Team Fassa). Per quanto riguarda le prestazioni dei piemontesi, da segnalare il sedicesimo posto di Gabriele Vergano (CUS Torino) e Alberto Turin (Sauze d’Oulx), mentre Stefano Rey (Sauze d’Oulx) e Luciano Veronese (Valsangone) si sono classificati ventisettesimi. Oltre la trentesima posizione assoluta gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. In campo femminile bel secondo posto dell’atleta originaria della Val Sangone Ilaria Veronese, che difende i colori del CAI Tre Rifugi e che si è piazzata in seconda posizione, insieme alla trentina Margit Zulian (Bogn da Nia). Hanno vinto le francesi Lorna Bonnel e Sophie Mollard, giunte al traguardo in 2h,42’,26”, che rappresenta il 19° tempo assoluto. Ilaria Veronese e Margit Zulian hanno accusato un ritardo di 1’,31”. Al terzo posto Corinna Ghirardi (Adamello Ski Team) e Tatiana Locatelli (Sci Club Corrado Gex). La partenza è stata anticipata a causa delle previsioni meteo non ottimistiche e della scarsa visibilità. In quota il tempo è migliorato, ma il vento era molto forte, tanto da consigliare agli organizzatori di eliminare l’ascesa alla vetta del Gran Paradiso. La testa della corsa è stata quindi fissata a quota 3200 metri. Spagnoli e francesi hanno dettato il ritmo sin dai primi metri. L’arrivo è stata una sorta di una volata lunga dalla fine della discesa del vallone del Grand Etret al traguardo.


In allegato: le classifiche del Tour du Grand Paradis e alcune immagini della gara (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...Leggi tutto: AGLI SPAGNOLI CARDONA...

Erano i grandi favoriti della vigilia e non hanno tradito le attese: gli azzurri Robert Antonioli, Michele Boscacci e Matteo Eydallin, tutti tesserati per il Centro Sportivo Esercito, hanno centrato un'altra vittoria di prestigio in una stagione internazionale dello sci alpinismo indimenticabile per gli italiani, dominando la classicissima Patrouille des Glaciers sulle montagne che circondano Verbier. Il terzetto Antonioli-Boscacci-Eydallin ha chiuso i 53 km complessivi della gara sul durissimo percorso da Zermatt a Verbier in 5h,35’,27”, tempo record della manifestazione. E se per Antonioli è una prima assoluta, Boscacci ed Eydallin sono alla seconda vittoria nella prova svizzera dopo quella del 2014. Tre anni fa loro c'era Damiano Lenzi, ora infortunato ma presente sul percorso per dispensare consigli e dare assistenza ai commilitoni. Alle spalle degli italiano gli svizzeri Martin Anthamatten, Rémi Bonnet e Werner Marti staccati di ben 10’,01”, mentre il trio composto da William Bon Mardion, Jakob Herrmann e Xavier Gachet si è presentato al traguardo di Verbier con 16’,11” di ritardo. Quarto posto per gli altri italiani Manfred Reichegger, Nadir Maguet e Davide Magnini, che hanno impiegato 6h,10’09”, quinti Yannick Ecoeur, Andreas Steindl e Iwan Arnold. Nella gara femminile primo posto svizzero-francese con Jennifer Fiechter, Axelle Mollaret e Laetitia Roux prime in 7h,15’,34” e diciannovesime assolute. Al secondo posto la cuneese Katia Tomatis (CAI Tre Rifugi) che gareggiava insieme alle svizzere Séverine Pont Combe e Victoria Kreuzer: sono giunta ventiseiesime assolute e sono state staccate di 15’,36” dal trio Fiechter-Mollaret-Roux. Terze al traguardo le due austriache Johanna Erhart e Veronika Mayerhofer insieme alla norvegese Maleke Blikken Haukoy.

Nelle foto in allegato: le immagini del trionfo del trio Antonioli-Boscacci-Eydallin nella Patrouille des Glaciers 2018

Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...

L'ultimo atto della Coppa del Mondo ISMF di sci alpinismo è coinciso con la quarantaquattresima edizione della Ski Alp Race Dolomiti di Brenta e si è risolto in un trionfo della Nazionale italiana maschile. Nella gara dei Seniores podio tutto azzurro, con la vittoria del valtellinese Robert Antonioli, che ha completato il durissimo e spettacolare percorso della Individual di 18,9 km in 1h,36’,06”, precedendo per 21” il vincitore della Coppa del Mondo, Michele Boscacci. Terzo a 2’,06” il valsusino Matteo Eydallin, a completare una clamorosa tripletta del Centro Sportivo Esercito. Ventottesimo posto invece per il pinerolese Filippo Barazzuol. Dominio francese nella gara femminile vinta da Laetitia Roux in 1h,24’41”, con 4’,02” di vantaggio sulla connazionale Axelle Mollaret (vincitrice della Coppa del Mondo generale), mentre terza è giunta l’Under 23 veneta Alba De Silvestro, con un distacco di 4’54”. Nono posto per la cuneese Katia Tomatis (CAI Tre Rifugi) e tredicesimo per la torinese Ilaria Veronese (CAI Tre Rifugi). Questo il commento di Matteo Eydallin dopo il podio raccolto dai colleghi dell’agenzia giornalistica Pegasomedia: “Con questo terzo posto ho centrato quel podio in Coppa del Mondo che mi mancava in questa stagione, per me un po’ storta. Qui c’è lo sci alpinismo vero, quello dove chi sa andare in montagna viene fuori. Non è un caso che siamo in quattro italiani nei primi cinque”. Al termine delle finali di Madonna di Campiglio, che sono tornate nel calendario di Coppa del Mondo dopo dieci anni, si sono festeggiati anche i nuovi vincitori dell’edizione 2018 del massimo circuito iridato.
Come detto, nella classifica generale le Coppe di cristallo sono dell’italiano Michele Boscacci e della francese Axelle Mollaret fra i Senior. Nelle classifiche di categoria fra gli Under 23 due affermazioni italiane con Davide Magnini e Alba De Silvestro, fra gli Juniores trionfo azzurro con Andrea Prandi e francese con Justine Tonso. Nelle coppe di specialità fra i Seniores vincono Robert Antonioli e Axelle Mollaret nell’Individual, Davide Magnini e Alba De Silvestro fra gli Espoir, Andrea Prandi e Justine Tonso fra gli Juniores. Nella Vertical titolo per il tedesco Anton Palzer e la francese Axelle Mollaret, per lo svizzero Remì Bonnet e l’azzurra Alba De Silvestro fra gli Under 23, per Andrea Prandi e la russa Ekaterina Osichkina fra gli Juniores. La coppa della disciplina Sprint perché è stato disputato un numero insufficiente di prove.

In allegato: la classifica della Ski Alp Race Dolomiti del Brenta e alcune foto della gara

Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO SCI...

Italiani scatenati nella gara Sprint che nella serata di venerdì 6 aprile ha aperto il programma delle finali della Coppa del Mondo ISMF di sci alpinismo sul Canalone Miramonti a Madonna di Campiglio, per una volta teatro di una gara diversa dal classico Slalom maschile. Vittoria tra i Seniores di Michele Boscacci, che ha portato a casa anche la Coppa del Mondo generale 2018, complice la squalifica di Robert Antonioli, colpevole di aver utilizzato sci troppo leggeri rispetto al peso minimo consentito dal regolamento. Nella Sprint sul podio anche il valdostano Nadir Maguet e lo svizzero Iwan Arnold, con Nicolò Ernesto Canclini quinto assoluto e primo Under 23. In campo femminile vittoria della francese Laetitia Roux, che ha dominato la finale sin dalle prime battute sulla scalinata in legno artificiale posta sulla parte terminale della pista, precedendo la svizzera Marianne Fatton (prima Under 23) e la spagnola Marta Garcia Farres). In quarta posizione Alba De Silvestro e in quinta la cuneese Katia Tomatis (CAI Tre Rifugi). Domenica 8 aprile è in programma l’ultima gara dell'anno, l'Individuale che ricalca il tracciato della Ski Alp Race Dolomiti di Brenta, alla sua quarantaquattresima edizione: 18 km con un dislivello positivo di 1900 metri, con partenza e arrivo ai 2085 metri del Rifugio Boch.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti delle finali delle gare Sprint della Coppa del Mondo di sci alpinismo a Madonna di Campiglio

 Leggi tutto: SCI ALPINISMO: KATIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: KATIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: KATIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: KATIA...

Doppio appuntamento con il Rosa Ski Raid, ultima tappa della Coppa Italia di sci alpinismo, organizzata dallo Sci Club Valle Anzasca. Nel pomeriggio di sabato 31 marzo la gara Sprint Seniores è stata vinta in campo maschile da Robert Antonioli (Centro Sportivo Esercito), che in finale ha preceduto Valentino Bacca (Brenta Team) e Francesco Leoni (Polisportiva Albosaggia) mentre non è partito l'azzurro Damiano Lenzi (Centro Sportivo Esercito), originario di Macugnaga ma ormai monregalese acquisito. Nella gara femminile prima Bianca Balzarini (Adamello Ski), davanti a Deborah Chiarello e a Giulia Compagnoni (Centro Sportivo Esercito). Ilaria Veronese (CAI Tre Rifugi) si è classificata quarta. Nella gara maschile dei Cadetti vittoria di Luca Tomasoni (Presolana Pora), davanti a Matteo Sostizzo (CAI Schio 1920) e a Rocco Baldini (Polisportiva Albosaggia). Al ventesimo posto Andrea Murisasco (Valle Maira), al ventiduesimo Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna), al ventiseiesimo Matteo Cavallo (CAI Tre Rifugi). Andrea Prandi (Alta Valtellina) ha vinto la gara degli Juniores, davanti a Giovanni Rossi (Lanzada) e a Fabien Guichardaz (GS Corrado Gex). Tommaso Casanova (CAI Tre Rifugi) si è piazzato in decima posizione, Piero Talenti (Ski AVIS Borgo Libertas) in diciannovesima, Marco Alifredi (Garessio) in ventunesima e Matteo Mamino (CAI Tre Rifugi) in ventiduesima. Nella domenica di Pasqua il Rosa Ski Raid si è concluso con la prova Individuale. Ha nuovamente vinto Robert Antonioli, dopo aver dominato i 16.800 metri del percorso, chiuso in 1h,32’,27”,36/100, con 1’,43”,22/100 di vantaggio su Damiano Lenzi e con 3’,32”,78/100 su William Boffelli (Under Up). Ventesimo posto per Stefano Rey (Sauze d'Oulx), ventiquattresimo per Alan Menegon (Sauze d'Oulx), ventiseiesimo ex aequo per i biellesi Franco Chiesa e Riccardo Tonino (Asd La Bufarola), trentatreesimo per Mario Menetto (Sauze d'Oulx). Nella gara femminile successo di Corinna Ghirardi (Adamello Ski) in 1h,19’,53”,88/100, con 51”,04/100 su Bianca Balzarini (Adamello Ski) e con 44’,21”,06/100 su Susan Ostano (La Bufarola). Ilaria Veronese (CAI Tre Rifugi) è stata la migliore delle Under 23, chiudendo la sua fatica in 1h,23’,25”,79/100. Giovanni Rossi (Lanzada) ha vinto la gara degli Juniores sulla distanza di 11,5 km in 1h,08’,23”,68/100, precedendo per 3’,22”,94/100 Fabien Guichardaz (GS Corrado Gex) e per 4’,44”,03/10 il fratello Sebastien Guichardaz (Corrado Gex). Ottavo posto per Piero Talenti (Ski AVIS Borgo Libertas), tredicesimo per Marco Alifredi (Garessio), ventesimo per Tommaso Casanova (CAI Tre Rifugi). Tra i Master quarto posto per Guido Gardini (La Bufarola). Nella gara dei Cadetti sulla distanza di 10,5 km vittoria di Alessandro Rossi (Lanzada) in 59’,37”,62/100, con un vantaggio di 29”,84/100 su Luca Tomasoni (Presolana Pora) e con 1’,10”,84/100 su Rocco Baldini (Polisportiva Albosaggia). Quindicesimo posto per Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna), diciassettesimo per Matteo Cavallo (CAI Tre Rifugi), diciottesimo per Andrea Murisasco (Valle Maira).

Le classifiche complete del Rosa Ski Raid sono consultabili nel portale Internet della manifestazione alle pagine

http://www.rosaskiraid.it/index.php/programma-e-news/news/175-classifiche-odierne-coppa-italia-sprint-2018

http://www.rosaskiraid.it/index.php/programma-e-news/news/177-classifiche-odierne-top-classic-individual-2018

In allegato: alcune immagini della seconda giornata di gara del Rosa Ski Raid

La fotogallery completa è disponibile nel portale www.lavalledelrosa.it alla pagina https://lavalledelrosa.forumfree.it/?t=75524621#.WsHXHGa7Qgc.facebook

Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...Leggi tutto: ROSA SKI RAID:...

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
Associazione Regionale Piemontese delle Imprese Esercenti Trasporto a fune in concessione
Capetta - Grandi Vini e Spumanti del Piemonte
Hey StandOut Authentic Italian Snow Wear
Collegio Regionale Maestri di Sci del Piemonte

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

INTERNATIONAL SKI GAMES DI PRATO NEVOSO: I RISULTATI E I PODI DELLA...

on 14 Dicembre 2018
INTERNATIONAL SKI GAMES DI PRATO NEVOSO: I RISULTATI E I PODI DELLA PRIMA GIORNATA DI GARE

Erano più di trecento, provenienti da tutta Italia, i giovani atleti che venerdì 14 dicembre hanno inaugurato le gare degli International Ski Games di Prato Nevoso. La manifestazione riservata alle categorie Pulcini si è aperta con la disputa di un Gigante. Giulia Mariani (Madesimo) ha vinto nella categoria Cuccioli 2 del 2007 con il tempo di 35”,61/100, precedendo per soli 4/100 Marta Giaretta (Falconeri Ski Team) e per 27/100 Alessandra...

SERENA VIVIANI SECONDA NEL SECONDO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES. ALLEMAND...

on 14 Dicembre 2018
SERENA VIVIANI SECONDA NEL SECONDO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES.  ALLEMAND E GARDANO AI PIEDI DEL PODIO

  Nello Slalom che ha chiuso il programma delle gare FIS organizzate dalla Federazione Sanmarinese di Sport Invernali a Plan de Corones splendido secondo posto della genovese Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet), che sta cancellando a suon di risultati le amarezze dell’ultimo anno e mezzo caratterizzato da infortuni. Serena è stata battuta per 33/100 da Vera Tschurtschenthaler (Amateursportclub Gsiesertal), che ha chiuso le due manche in 1’,26”,55/100 mentre la tedesca...

COPPA DEL MONDO DI SKELETON: VALENTINA MARGAGLIO VENTESIMA AL DEBUTTO IN GARA...

on 14 Dicembre 2018
COPPA DEL MONDO DI SKELETON: VALENTINA MARGAGLIO VENTESIMA AL DEBUTTO IN GARA A WINTERBERG

Debutto molto positivo per la venticinquenne casalese Valentina Margaglio che ha esordito nella Coppa del Mondo di skeleton sulla pista tedesca di Winterberg. Ha chiuso al ventesimo posto, staccata di 2”,50/100 dalla tedesca Jacqueline Loelling, prima in 1’,55”,16, con 67/100 di vantaggio sulla connazionale Tina Hermann e 70/100 sull'austriaca Janine Flock

COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL SECONDO GIGANTE DI ANDALO VINCE ANCORA LA POLACCA...

on 14 Dicembre 2018
COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL SECONDO GIGANTE DI ANDALO VINCE ANCORA LA POLACCA GASIENICA-DANIEL VALENTINA CILLARA ROSSI QUINDICESIMA. PRIMI PUNTI PER VERONIKA CALATI

Doppietta per Maryna Gasienica-Daniel (TS Wisla Zakopane) nel secondo Gigante di Coppa Europa ad Andalo-Paganella. La polacca ha allungato nella prima manche per amministrare nella seconda e chiudere la gara con il tempo finale di 2’,18”,72/100, con 75/100 di vantaggio sulla francese Clara Direz (Club des Sports des Saisies), già seconda giovedì. Terza ad 1”,81/100 l'austriaca Katharina Liensberger. Bene ancora una volta Roberta Melesi (Fiamme Gialle), quinta e migliore delle...

IN VAL GARDENA CHRISTOF INNERHOFER SECONDO NEL SUPER-G DI COPPA DEL MONDO...

on 14 Dicembre 2018
IN VAL GARDENA CHRISTOF INNERHOFER SECONDO NEL SUPER-G DI COPPA DEL MONDO A 5/100 DA SVINDAL. MATTIA CASSE TORNA IN ZONA PUNTI

  Parte nel migliore dei modi la tappa italiana della Coppa Del Mondo di sci alpino. Nel Super-G della Val Gardena splendido secondo posto per Christof Innerhofer (Fiamme Gialle), battuto per soli 5/100 dall'highlander norvegese Aksel Lund Svindal (Ski Club Nero Alpin), primo in 1’,28”,65/100. Sul gradino più basso del podio l'altro norvegese Kjetil Jansrud (Peer Gynt Alpinklubb), staccato 27/100. Svindal ha costruito la sua vittoria numero 36 in Coppa...

NEL SECONDO SLALOM CITTADINI DI CHIESA VALMALENCO CORRADO BARBERA QUARTO ASPIRANTE. ALESSIA...

on 14 Dicembre 2018
NEL SECONDO SLALOM CITTADINI DI CHIESA VALMALENCO CORRADO BARBERA  QUARTO ASPIRANTE. ALESSIA MINAZZI SESTA

Ancora un buon piazzamento per Corrado Barbera (Mondolè Ski Team) nel secondo Slalom FIS Cittadini disputato a Chiesa Valmalenco, chiuso al nono posto assoluto e al quarto tra gli Aspiranti. La gara è stata vinta da Diego Romelli (GB Ski Club) nel tempo totale di 1’,30”,98/100, con 53/100 di vantaggio su Giorgio Princiotta (Bormio) e 68/100 su Marco Locatelli (UBI Banca Goggi). Quattordicesimo assoluto e settimo degli Aspiranti Lorenzo Lanfranconi...

MEMORIAL FOSSON: POKERISSIMO DI LARA COLTURI TRA LE RAGAZZE. SUL PODIO ANCHE...

on 13 Dicembre 2018
MEMORIAL FOSSON: POKERISSIMO DI LARA COLTURI TRA LE RAGAZZE. SUL PODIO ANCHE GLI ALLIEVI ALLASINA E ASTEGIANO. GOLDEN TEAM CECCARELLI SECONDO NELLA CLASSIFICA A SQUADRE

  Ultime gare e ultimi verdetti per il nono Memorial Pietro Fosson a Pila. A far festa per prima è Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli), alla quarta vittoria in altrettante gare, questa volta nel Gigante della categoria Ragazzi femminile, in cui ha chiuso con il tempo di 45”,43/100, con un distacco di 60/100 su Sofia Funaro (Sci Club 21) e di 94/100 su Ilaria Compagnoni (Val Palot). A seguire Matilde...

SERENA VIVIANI QUINTA NELLO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES, DAVANTI A...

on 13 Dicembre 2018
SERENA VIVIANI QUINTA NELLO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES, DAVANTI A CAROLA GARDANO E SARA ALLEMAND

    Dopo i due Giganti FIS che hanno caratterizzato la prima parte del programma delle gare organizzate dalla Federazione Sanmarinese di Sport Invernali, a Plan de Corones-Kronplatz si è disputato uno Slalom FIS. La gara femminile è stata vinta dalla finlandese Nella Korpio (Helsinki Ski Club), che ha rimontato nella seconda manche per chiudere nel tempo totale di 1’,26”,33/100, con 22/100 di distacco sulla tedesca Martina Ostler (Ski Club...

COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL GIGANTE DI ANDALO VINCE LA POLACCA GASIENICA-DANIEL. VALENTINA...

on 13 Dicembre 2018
COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL GIGANTE DI ANDALO VINCE LA POLACCA GASIENICA-DANIEL. VALENTINA CILLARA ROSSI DICIOTTESIMA

La Coppa Europa femminile di sci è approdata sulle piste trentine di Andalo-Paganella per due Giganti. Nel primo si è registrato il successo della polacca Maryna Gasienica-Daniel (TS Wisla Zakopane), che ha chiuso le due manche nel tempo totale di 2’,17”,23/100, con un vantaggio di 44/100 sulla francese Clara Direz (Club des Sports des Saisies) e di 1”,14/100 sulla svedese Magdalena Fjaellstroem (Taerna Ik Fjaellvinden). Roberta Melesi (Fiamme Gialle) era...

MATTEO FRANZOSO ARRUOLATO NEL GRUPPO SPORTIVO DELLE FIAMME GIALLE

on 13 Dicembre 2018
MATTEO FRANZOSO ARRUOLATO NEL GRUPPO SPORTIVO DELLE FIAMME GIALLE

  Tra i nove atleti Fisi entrati ufficialmente a far parte del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle c'è anche Matteo Franzoso. Il diciannovenne genovese, la cui famiglia da anni si è trasferita a Sestriere, è stato sinora tesserato per lo Sci Club Sestriere. Da quest'anno Matteo fa anche parte della Nazionale C. Insieme a lui nuovi finanzieri sono anche la saltatrice Lara Malsiner, il biatleta Tommaso Giacomel, i fondisti Francesca...

CASSE E MARSAGLIA INDIETRO NELLA SECONDA PROVA DELLA DISCESA DELLA VAL GARDENA,...

on 13 Dicembre 2018
CASSE E MARSAGLIA INDIETRO NELLA SECONDA PROVA DELLA DISCESA DELLA VAL GARDENA, MA NON BRILLANO NEMMENO PARIS E INNERHOFER

  Secondo e ultimo turno di prove cronometrate sulla pista Saslong in Val Gardena prima del doppio impegno veloce della Coppa del Mondo maschile, domani con il Super-G (alle 12) e sabato con la Discesa (al via alle 11,45). Il miglior tempo nella seconda prova lo ha fatto segnare l’austriaco Max Franz (Sportverein Weissbriach Ski Sektion - Kaernten), vincitore della Discesa di Lake Louise. Franz ha tagliato il traguardo fermando...

CORRADO BARBERA QUARTO ASSOLUTO E MIGLIORE ASPIRANTE NELLO SLALOM CITTADINI DI CHIESA...

on 13 Dicembre 2018
CORRADO BARBERA QUARTO ASSOLUTO E MIGLIORE ASPIRANTE NELLO SLALOM CITTADINI DI CHIESA VALMALENCO

Podio sfiorato da Corrado Barbera nel primo Slalom FIS Cittadini disputato a Chiesa Valmalenco. L’atleta dello Ski College Limone ha chiuso al quarto posto e al primo tra gli Aspiranti. La gara è stata vinta da Alberto Noris (UBI Banca Goggi) nel tempo totale di 1’,31”,58/100, con 48/100 di vantaggio su Giorgio Princiotta (Bormio) e 62/100 su Albino Cantoni (Sporting Livigno). Undicesimo assoluto e sesto degli Aspiranti Lorenzo Lanfranconi (Mondolè...

PIETRO DUTTO DECIMO NELLA STAFFETTA MISTA CHE HA APERTO LA TAPPA IN...

on 13 Dicembre 2018
PIETRO DUTTO DECIMO NELLA STAFFETTA MISTA CHE HA APERTO LA TAPPA IN DELL’IBU CUP DI BIATHLON IN VAL RIDANNA

Comincia con un decimo posto nella staffetta mista l'avventura del poliziotto cuneese Pietro Dutto nella IBU Cup 2018/2019, che questa settimana fa tappa in Val Ridanna. La gara è stata vinta dalla squadra della Russia (Kazakevich-Mirnova-Shopin.Babikov) in 1h,19’,27”,1/10 con 8”,9/10 di vantaggio sulla Svezia e 53”,2/10 sulla Norvegia. Insieme a Dutto, che ha commesso tre errori (dopo le tre ricariche di riserva) nel suo primo poligono, hanno gareggiato anche Irene...

MEMORIAL FOSSON: LARA COLTURI DOMINA ANCHE IN GIGANTE. EDOARDO SARACCO VINCE IL...

on 12 Dicembre 2018
MEMORIAL FOSSON: LARA COLTURI DOMINA ANCHE IN GIGANTE. EDOARDO SARACCO VINCE IL SECONDO SLALOM ALLIEVI. DENNI XHEPA VINCE IL PARALLELO ALLIEVI

  Cambiano le gare, ma non gli eccellenti risultati per i giovani atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali impegnati nella seconda giornata del nono Memorial Pietro Fosson a Pila. Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli, dopo aver trionfato nei due Slalom Ragazzi femminili di martedì 11 dicembre, mercoledì 12 ha fatto suo anche il Gigante, con il tempo di 1’,02”,19/100, con un vantaggio di 26/100 su Giulia Romele (Val Palot)...

MATTEO MARSAGLIA VENTIDUESIMO NELLA PRIMA PROVA DELLA DISCESA DELLA DISCESA DELLA VAL...

on 12 Dicembre 2018
MATTEO MARSAGLIA VENTIDUESIMO NELLA PRIMA PROVA DELLA DISCESA DELLA DISCESA DELLA VAL GARDENA. INNERHFER QUARTO

  Prima giornata di prove cronometrate sulla pista Saslong della Val Gardena in vista della Discesa di Coppa del Mondo maschile in programma sabato 15 dicembre. Il miglior tempo lo ha fatto segnare lo statunitense Travis Ganong (Squaw Valley Ski Team): 1’,57",69/100, con 68/100 di vantaggio sull'austriaco Max Franz (Sportverein Weissbriach Ski Sektion - Kaernten) e con 72/100 sull'altro statunitense Bryce Bennett (Squaw Valley Ski Team). Primo degli italiani Christof...

« »

News

« »

INTERNATIONAL SKI GAMES DI PRATO NEVOSO: I RISULTATI E I PODI DELLA...

on 14 Dicembre 2018
INTERNATIONAL SKI GAMES DI PRATO NEVOSO: I RISULTATI E I PODI DELLA PRIMA GIORNATA DI GARE

Erano più di trecento, provenienti da tutta Italia, i giovani atleti che venerdì 14 dicembre hanno inaugurato le gare degli International Ski Games di Prato Nevoso. La manifestazione riservata alle categorie Pulcini si è aperta con la disputa di un Gigante. Giulia Mariani (Madesimo) ha vinto nella categoria Cuccioli 2 del 2007 con il tempo di 35”,61/100, precedendo per soli 4/100 Marta Giaretta (Falconeri Ski Team) e per 27/100 Alessandra Di Sabatino (Sci Club Eur). Quinta piazza per Maddalena Manzi (Equipe Limone), settima per Ginevra Sussone (Ski College Limone), decima per Caterina Valenti (Mondolè Ski Team). Nella gara maschile primo Edoardo Lallini (Livata) in 34”,89/100, 72/100 meglio di Alvaro Del Pino (Bachmann) e con 76/100 su Leonardo Rosaschino (La Thuile). Nei primi dieci al quinto posto Niccolò Sanguetto (Ski College Limone) e al decimo Riccardo Casella (Mondolè Ski Team). Nella categoria Cuccioli 1 del 2008 in campo femmin...

SERENA VIVIANI SECONDA NEL SECONDO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES. ALLEMAND...

on 14 Dicembre 2018
SERENA VIVIANI SECONDA NEL SECONDO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES.  ALLEMAND E GARDANO AI PIEDI DEL PODIO

  Nello Slalom che ha chiuso il programma delle gare FIS organizzate dalla Federazione Sanmarinese di Sport Invernali a Plan de Corones splendido secondo posto della genovese Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet), che sta cancellando a suon di risultati le amarezze dell’ultimo anno e mezzo caratterizzato da infortuni. Serena è stata battuta per 33/100 da Vera Tschurtschenthaler (Amateursportclub Gsiesertal), che ha chiuso le due manche in 1’,26”,55/100 mentre la tedesca Nora Brand (Ski Club Starnberg) si è piazzata terza a 62/100. Prova ancora notevole per Sara Allemand (Bardonecchia), quarta ad 84/100 e anche per Carola Gardano (Sansicario Cesana), quinta ad 1”,13/100. La ligure Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) si è classificata dodicesima assoluta e terza delle Aspiranti. Molto positivo il bilancio tracciato da Alberto Platinetti, allenatore della squadra regionale femminile del Comitato FISI Alpi Occidentali: “Chiudiamo u...

COPPA DEL MONDO DI SKELETON: VALENTINA MARGAGLIO VENTESIMA AL DEBUTTO IN GARA...

on 14 Dicembre 2018
COPPA DEL MONDO DI SKELETON: VALENTINA MARGAGLIO VENTESIMA AL DEBUTTO IN GARA A WINTERBERG

Debutto molto positivo per la venticinquenne casalese Valentina Margaglio che ha esordito nella Coppa del Mondo di skeleton sulla pista tedesca di Winterberg. Ha chiuso al ventesimo posto, staccata di 2”,50/100 dalla tedesca Jacqueline Loelling, prima in 1’,55”,16, con 67/100 di vantaggio sulla connazionale Tina Hermann e 70/100 sull'austriaca Janine Flock

COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL SECONDO GIGANTE DI ANDALO VINCE ANCORA LA POLACCA...

on 14 Dicembre 2018
COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL SECONDO GIGANTE DI ANDALO VINCE ANCORA LA POLACCA GASIENICA-DANIEL VALENTINA CILLARA ROSSI QUINDICESIMA. PRIMI PUNTI PER VERONIKA CALATI

Doppietta per Maryna Gasienica-Daniel (TS Wisla Zakopane) nel secondo Gigante di Coppa Europa ad Andalo-Paganella. La polacca ha allungato nella prima manche per amministrare nella seconda e chiudere la gara con il tempo finale di 2’,18”,72/100, con 75/100 di vantaggio sulla francese Clara Direz (Club des Sports des Saisies), già seconda giovedì. Terza ad 1”,81/100 l'austriaca Katharina Liensberger. Bene ancora una volta Roberta Melesi (Fiamme Gialle), quinta e migliore delle italiane a 2”,53/100, in una giornata complessivamente positiva, come dimostrano l'undicesimo posto di Elena Sandulli (Fiamme Gialle), il tredicesimo di Asja Zenere (Carabinieri) e Luisa Matilde Bertani (Ski Racing Camp), il quindicesimo della ligure Valentina Cillara Rossi (Fiamme Gialle, ex dello Sci Club Claviere) e il diciassettesimo di Laura Pirovano (Fiamme Gialle). Bene anche la giavenese Veronika Calati (Fiamme Gialle) che, con il ventinovesimo posto ha con...

IN VAL GARDENA CHRISTOF INNERHOFER SECONDO NEL SUPER-G DI COPPA DEL MONDO...

on 14 Dicembre 2018
IN VAL GARDENA CHRISTOF INNERHOFER SECONDO NEL SUPER-G DI COPPA DEL MONDO A 5/100 DA SVINDAL. MATTIA CASSE TORNA IN ZONA PUNTI

  Parte nel migliore dei modi la tappa italiana della Coppa Del Mondo di sci alpino. Nel Super-G della Val Gardena splendido secondo posto per Christof Innerhofer (Fiamme Gialle), battuto per soli 5/100 dall'highlander norvegese Aksel Lund Svindal (Ski Club Nero Alpin), primo in 1’,28”,65/100. Sul gradino più basso del podio l'altro norvegese Kjetil Jansrud (Peer Gynt Alpinklubb), staccato 27/100. Svindal ha costruito la sua vittoria numero 36 in Coppa del Mondo nella parte finale della pista Saslong, ma nulla cambia alla grande prestazione di “Inner”, al suo secondo podio stagionale dopo quello di Lake Louise e al diciassettesimo podio in carriera. A punti anche Emanuele Buzzi (Carabinieri), ventiduesimo ad 1”,44/100 e il valsusino Mattia Casse (Fiamme Oro Moena), ventisettesimo ad 1”,52/100. Trentasettesimo invece l'altro valsusino Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito), staccato di 1”,83/100 e quindi nemmeno tanto lontano d...

NEL SECONDO SLALOM CITTADINI DI CHIESA VALMALENCO CORRADO BARBERA QUARTO ASPIRANTE. ALESSIA...

on 14 Dicembre 2018
NEL SECONDO SLALOM CITTADINI DI CHIESA VALMALENCO CORRADO BARBERA  QUARTO ASPIRANTE. ALESSIA MINAZZI SESTA

Ancora un buon piazzamento per Corrado Barbera (Mondolè Ski Team) nel secondo Slalom FIS Cittadini disputato a Chiesa Valmalenco, chiuso al nono posto assoluto e al quarto tra gli Aspiranti. La gara è stata vinta da Diego Romelli (GB Ski Club) nel tempo totale di 1’,30”,98/100, con 53/100 di vantaggio su Giorgio Princiotta (Bormio) e 68/100 su Marco Locatelli (UBI Banca Goggi). Quattordicesimo assoluto e settimo degli Aspiranti Lorenzo Lanfranconi (Mondolè Ski Team), diciottesimo Federico Lo Forte (Ski College Limone), ventesimo Mattia Tarabola (Varallo), ventinovesimo assoluto e diciannovesimo tra gli Aspiranti Iacopo Tinti (Varallo). Nella gara femminile vittoria di Alessia Guerinoni (UBI Banca Goggi) in 1’,34”,09/100, con 76/100 di distacco su Marika Mascherona (Bormio) e 1”,08/100 su Gaia Cattaneo (GB Ski Club). Sesta piazza per la vercellese Alessia Minazzi (Varallo), Le classifiche del secondo Slalom FIS Cittadini disputato a Chie...

MEMORIAL FOSSON: POKERISSIMO DI LARA COLTURI TRA LE RAGAZZE. SUL PODIO ANCHE...

on 13 Dicembre 2018
MEMORIAL FOSSON: POKERISSIMO DI LARA COLTURI TRA LE RAGAZZE. SUL PODIO ANCHE GLI ALLIEVI ALLASINA E ASTEGIANO. GOLDEN TEAM CECCARELLI SECONDO NELLA CLASSIFICA A SQUADRE

  Ultime gare e ultimi verdetti per il nono Memorial Pietro Fosson a Pila. A far festa per prima è Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli), alla quarta vittoria in altrettante gare, questa volta nel Gigante della categoria Ragazzi femminile, in cui ha chiuso con il tempo di 45”,43/100, con un distacco di 60/100 su Sofia Funaro (Sci Club 21) e di 94/100 su Ilaria Compagnoni (Val Palot). A seguire Matilde Casse (Sansicario Cesana) quarta, Anita Ochrymowicz (Sauze d'Oulx) sesta, Cecilia Canestro (Golden Team Ceccarelli) nona, Alessandra Banchi (Golden Team Ceccarelli) undicesima, Sofia Mattio (Ski College Limone) tredicesima, Eleonora Zanetti (Golden Team 2) diciottesima. Sebastiano Zorzi (Valdifiemme) ha vinto la gara maschile in 43”,09/100, staccando di 1”,57/100 Pietro Broglio (Courmayeur Mont Blanc) e di 1”,91/100 Vittorio De Pieri (Druscié). Al quinto posto Edoardo Simonelli (Bardonecchia), al sedicesimo Lorenzo Mula (Golden Team C...

SERENA VIVIANI QUINTA NELLO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES, DAVANTI A...

on 13 Dicembre 2018
SERENA VIVIANI QUINTA NELLO SLALOM FIS DI PLAN DE CORONES, DAVANTI A CAROLA GARDANO E SARA ALLEMAND

    Dopo i due Giganti FIS che hanno caratterizzato la prima parte del programma delle gare organizzate dalla Federazione Sanmarinese di Sport Invernali, a Plan de Corones-Kronplatz si è disputato uno Slalom FIS. La gara femminile è stata vinta dalla finlandese Nella Korpio (Helsinki Ski Club), che ha rimontato nella seconda manche per chiudere nel tempo totale di 1’,26”,33/100, con 22/100 di distacco sulla tedesca Martina Ostler (Ski Club Garmisch) e 88/100 sull'altoatesina Vera Tschurtschenthaler (Amateursportclub Gsiesertal). Ottimo quinto posto ad 1”,51/100 per la genovese Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet), seguita al sesto e al settimo posto da Carola Gardano (Sansicario Cesana) e da Sara Allemand (Bardonecchia), tutte atlete della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Ventesima assoluta e seconda delle Aspiranti italiane la ligure Martina Piaggio (Mondolè Ski Team), mentre Chiara Cittone (Bardone...

COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL GIGANTE DI ANDALO VINCE LA POLACCA GASIENICA-DANIEL. VALENTINA...

on 13 Dicembre 2018
COPPA EUROPA FEMMINILE: NEL GIGANTE DI ANDALO VINCE LA POLACCA GASIENICA-DANIEL. VALENTINA CILLARA ROSSI DICIOTTESIMA

La Coppa Europa femminile di sci è approdata sulle piste trentine di Andalo-Paganella per due Giganti. Nel primo si è registrato il successo della polacca Maryna Gasienica-Daniel (TS Wisla Zakopane), che ha chiuso le due manche nel tempo totale di 2’,17”,23/100, con un vantaggio di 44/100 sulla francese Clara Direz (Club des Sports des Saisies) e di 1”,14/100 sulla svedese Magdalena Fjaellstroem (Taerna Ik Fjaellvinden). Roberta Melesi (Fiamme Gialle) era seconda dopo la prima manche, ma ha perso terreno nella seconda ed ha chiuso al quarto posto, risultando comunque la migliore delle italiane. Ancora una buona gara per la genovese Valentina Cillara Rossi (Fiamme Gialle) diciottesima, seguita da Jole Galli (Carabinieri) diciannovesima, Luisa Bertani (Ski Racing Camp) ventiquattresima, Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) venticinquesima e per la prima volta nella stagione a punti nel circuito continentale. La giavenese Veronika C...

MATTEO FRANZOSO ARRUOLATO NEL GRUPPO SPORTIVO DELLE FIAMME GIALLE

on 13 Dicembre 2018
MATTEO FRANZOSO ARRUOLATO NEL GRUPPO SPORTIVO DELLE FIAMME GIALLE

  Tra i nove atleti Fisi entrati ufficialmente a far parte del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle c'è anche Matteo Franzoso. Il diciannovenne genovese, la cui famiglia da anni si è trasferita a Sestriere, è stato sinora tesserato per lo Sci Club Sestriere. Da quest'anno Matteo fa anche parte della Nazionale C. Insieme a lui nuovi finanzieri sono anche la saltatrice Lara Malsiner, il biatleta Tommaso Giacomel, i fondisti Francesca Franchi e Simone Mocellini, gli sciatori alpini Matteo Canins, Giacomo Dalmasso, Celina Haller ed Elena Sandulli. Il Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle ha anche tesserato (ma per il momento non arruolato) Veronika Calati, cresciuta agonisticamente nello Ski Team Cesana. Nella foto in allegato: un’immagine di repertorio di Matteo Franzoso (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240