Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Snowboard

La stagione nazionale dello snowboard ha vissuto un intenso secondo fine settimana di aprile, con i Campionati Italiani Assoluti delle specialità Big Air e Slopestyle a Plan de Corones. Il titolo assoluto femminile Seniores di Big Air è andato a Margherita Meneghetti (Ski Team Fassa) con 67,625 punti davanti a Olga Martinelli (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) con 67,50 e a Federica Sola (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) a 47,25. Quarto posto per la torinese Emma Gennero (04 Club), sesto per Gaia Vachet (04 Club), nono per Nadia Coatto (Sportinia), dodicesimo per Anna Maria Forno (Sportinia). Nella gara maschile primo il valdostano Emiliano Lauzi (Crammont Mont Blanc) con 76,50 punti, davanti a Leo Framarin (Snow Courmayeur) a 71,375 e a Federico Olivieri (Freestyle Academy) con 70,875. In dodicesima posizione Mario Cornacchione (Race Academy Alagna). Nella categoria Allievi secondo posto di Matilde Pizzutto (Sportinia) alle spalle di Marilù Poluzzi (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) prima con 54,40 punti. Al terzo posto Ginevra Zulian (Ski Team Fassa). Dal quarto al sesto posto in classifica troviamo Denise Kachaba (Sportinia), Alessia e Arianna Vergani (Centro Sci Torino). Secondo posto anche per Pietro Cornacchione (Race Academy Alagna) nella gara maschile, con 52 punti di distacco da Francesco Ariello (Snow Courmayeur), primo con 54,875 punti. Al terzo posto Gabriele Cavallo (Crammont Mont Blanc), al sesto Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere). Vittoria di Allegra Spinelli (Centro Sci Torino) nella categoria Ragazzi femminile, con 19,88 punti, davanti a Sophie Mayr (ASC Olang) e a Fanny Chiesa Piantanida (Race Academy Alagna). Titolo maschile a Tommaso De Martin (Ski Team Fassa) con 48,625 punti, davanti ad Alessandro Di Matteo (We Snowboard) e a Marcello Grassis (Snow Courmayeur). Al settimo posto Filippo Annestay (Sportinia), al nono Michelangelo Palumbo (Centro Sci Torino), al dodicesimo Andrea Francou (Sportinia), al sedicesimo Niccolò Sollazzo (Sportinia). La gara assoluta femminile dello Slopestyle è stata vinta da Olga Martinelli, che ha totalizzato 51 punti contro i 50,40 di Margherita Meneghetti e i 38,40 di Emma Gennero. In campo maschile successo di Loris Framarin con 83,20 punti davanti a Emiliano Lauzi con 79,80 e ad Emil Zulian (Ski Team Fassa) con 77,40. Nella categoria Allievi femminile si è imposta Marilù Poluzzi con 34,80 punti, precedendo Matilde Pizzutto con 29,00 e Ginevra Zulian con 38,88, Fra i maschi il vercellese Pietro Cornacchione con 45,60 punti ha superato Gabriele Cavallo con 37,60 e Francesco Ariello con 26,60. In sesta posizione Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere). Nella categoria Ragazzi femminile Allegra Spinelli ha totalizzato 25,00 punti e ha preceduto Sophie Mayr con 16,63. Nella gara maschile Tommaso De Martin ha raccolto 48,60 punti, precedendo Alessandro Di Matteo e Marcello Grassis. Al settimo posto Filippo Annestay, al nono Michelangelo Palumbo, al dodicesimo Andrea Francou. Dopo i titoli assegnati nelle categorie Seniores, Allievi e Ragazzi, l'impianto di Plan de Corones ha assegnato gli “scudettini” tricolori delle categorie Baby e Cuccioli. Nella prima categoria la vittoria in campo maschile è andate a Nicolò Bondi dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team davanti ai compagni di squadra Filippo Costa e Mattia Pezzotti). La gara femminile l’ha vinta Martina Casi dello Snow Courmayeur davanti alla compagna di squadra Thea Tropiano. Tra i Cuccioli si è imposto Federico Giovannini (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) davanti a Gregorio Marchelli (Snow Cortina) e ad Emanuele Di Matteo (We Snowboard). Al quarto posto Tommaso Cesare Lupi (Freewhite Ski Team Sestriere). La gara femminile l’ha vinta Lisa Francesia Boirai (Snow Courmayeur) precedendo Giorgia Giurdanella (Snow Courmayeur) e Cristina Sicheri (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team).

Nelle foto in allegato: alcuni momenti delle premiazioni dei Campionati Italiani Allievi di Big Air e Slopestyle a Plan de Corones

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...

Lorenzo Sommariva e Raffaella Brutto, entrambi tesserati per il Centro Sportivo Esercito, hanno vinto anche la seconda gara della Coppa Europa di snowboardcross a Veysonnaz, nel Canton Vallese. Lorenzo Sommariva ha preceduto nella finale l'altro azzurro Matteo Menconi (Centro Sportivo Esercito), e l'austriaco Luca Haemmerle. A seguire Niccolò Chiodo (Aosta Snowboard) diciassettesimo, Thomas Belingheri (Scalve Boarder) diciannovesimo, Stefano Bendotti Scalve Boarder) ventottesimo, Filippo Ferrari (Ski College Veneto) trentatreesimo, il biellese Devin Castello (Sci Club Oasi Zegna) trentacinquesimo e Alessandro Canalia (Altipiani Ski Team) trentasettesimo. Raffaella Brutto invece ha centrato il quattordicesimo podio in carriera battendo in finale l'austriaca Katharina Neussner (Union Trendsport Weichberger) e la francese Sarah Devouassoux (Club des Sports Chamonix). Caterina Carpano (Ski Team Fassa) si è piazzata quinta, Francesca Gallina (Crammont Mont Blanc) settima e Sofia Belingheri (Aosta Snowboard) tredicesima.

Le classifiche della seconda gara di Snowboardcross di Coppa Europa a Veysonnaz

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=SB&raceid=14870

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=SB&raceid=14869

In allegato: la foto del podio maschile della gara della Coppa Europa di snowboardcross a Veysonnaz

Leggi tutto: SNOWBOARDCROSS: SECONDA...

La Coppa Europa di Snowboardcross fa tappa per due giorni sulle nevi svizzere di Veysonnaz, con gli italiani ancora una volta grandi protagonisti. La prima gara maschile infatti è stata vinta da Lorenzo Sommariva (Centro Sportivo Esercito) davanti ai due austriaci Jakob Dusek (Union Trendsport Weichberger) e Luca Haemmerle, entrambi della squadra B nazionale. Quinto Filippo Ferrari (SkiCollege Veneto), ventunesimo Matteo Menconi (Centro Sportivo Esercito), ventiduesimo Thomas Belingheri (Scalve Boarder). Il biellese Devin Castello (Oasi Zegna) si è piazzato al quarantaduesimo posto. La genovese Raffaella Brutto (Centro Sportivo Esercito) ha vinto invece la gara femminile precedendo la tedesca Hanna Ihedioha (Sc Dingolfing) e l'altra azzurra Caterina Carpano (Ski Team Fassa).

I risultati delle gare di Snowboardcross di Coppa Europa a Veysonnaz

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=SB&raceid=14868

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=SB&raceid=14867

 Leggi tutto: SNOWBOARDCROSS:...

La Triveneto Cup di Snowboardcross ha fatto tappa sabato 17 marzo a Piancavallo sulla pista Casere 3 per la Triveneto Cup. Vittoria di Devin Castello (Oasi Zegna) nella categoria Giovani-Seniores, a precedere Alessandro Canalia (Altipiani Ski Team) e Alessandro Cannata (Aosta Snowboard). Petra Basteri (Monti Pallidi) ha vinto la gara femminile davanti a Gloria Gelmi (Altipiani Ski Team) e ad Alice Bruno (Aosta Snowboard). Al nono posto Alessia Frigiolini (Race Academy).

Le classifiche della tappa della Triveneto Cup sono consultabili nel portale Internet del Comitato Friuli-Venezia Giulia della FISI alla pagina

http://www.fisifvg.org/2018/03/17/le-classifiche-della-triveneto-cup-di-snowboardcross-a-piancavallo/

Decimo posto per il torinese Lorenzo Gennero (04 Club Bardonecchia), unico italiano in gara nell'Halfpipe della Coppa Europa maschile disputato a Laax, in Svizzera. Ha chiuso la gara con 52 punti, lontano dai 200 dello svizzero Jan Scherrer (Ski Club Davos) che ha vinto davanti ai tedeschi Adre Hoeflich (Ski Club Kempten) a 160 e Christoph Lechner (Ski Club Ostin) a 120. Domenica 18 marzo a Laax è in programma una gara di Slopestyle.

La classifica della gara maschile di Halfpipe della Coppa Europa a Laax

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=SB&raceid=14511

Nella foto in allegato: il podio della gara di Halfpipe di Coppa Europa disputata a Laax

Leggi tutto: SNOWBOARD: LORENZO...

Con le ultime gare all'Ursus Snowpark di Madonna di Campiglio si è conclusa la stagione della Coppa Italia di Snowboard, specialità Slopestyle e Big Air, che ha riservato moltissime soddisfazioni agli atleti del Comitato Alpi Occidentali. Doppietta torinese nella classifica finale tra le Giovani con Anna Maria Forno (Sportinia) prima a quota 530 punti, davanti a Gaia Vachet (04 Club Bardonecchia) con 480. Al terzo posto Jennifer Gregori (Zebra Snowboard Team) con 380 punti. A seguire, settima Nadia Coatto (Sportinia), nona Emma Gennero (04 Club), diciottesima Lycia Caringela (Prato Nevoso). In campo maschile primo Leo Framarin (Snow Team Courmayeur) a quota 1100 punti, con Henry James Domville (Freestyle Academy) secondo a 900 e Milco De Feo (Snow Team Courmayeur) terzo a 870. Quinto Filippo Nocera (04 Club), tredicesimo Edoardo Giolitti (Centro Sci Torino), quattordicesimo Elia Erba (Prato Nevoso), diciassettesimo e diciottesimo Giovanni Amerio ed Edoardo Renacco (04 Club), oltre il ventesimo posto gli altri. Doppio podio anche nelle Allieve, con Matilde Pizzuto (Sportinia) seconda e Arianna Vergani (Centro Sci Torino) seconda e terza, rispettivamente a quota 260 e 120 punti, dietro a Marilù Piluzzi (Snowboard Team Campiglio) che ha vinto con 310 punti. Quarta Alessia Vergani (Centro Sci Torino), quinta Carola Mesiti (Prato Nevoso), settima Sofia Marlene Fantini (Freewhite Ski Team Sestriere), ottava Margherita Canonico (Snowmaxx Sauze d'Oulx), decima Yasmin Bartoletti (Snowmaxx Sauze d’Oulx), undicesima Carlotta Fontana (Freewhite Ski Team) e dodicesima Elena Versino (Snowmaxx). Francesco Ariello (Snow Team Courmayeur) ha vinto in campo maschile con 960 punti, contro di 790 di Edoardo Giovannini (Snowboard Team Campiglio) e i 740 di Gabriele Luigi Cavallo (Crammont Mont Blanc). Ottavo Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere), dodicesimo Tommaso Fantini (Freewhite Ski Team), sedicesimo Mattia Rossetti (Prato Nevoso), ventiduesimo Dominik Moody (Snowmaxx), ventiseiesimo Roberto Tumsich (Freewhite Ski Team), ventisettesimo Riccardo Balabio (Snowmaxx), ventinovesimo Nicolò Bodritti (Freewhite Ski Team), trentunesimo Vittorio Sandri (Snowmaxx). Tra i Ragazzi ai primi tre posti Aurora Dusi (Ski Team Altipiani) con 40 punti, Maria Camilla Angiolini (Aosta Snowboard Club) con 30 e Alba Dusi (Snowboard Team Campiglio) con 20. Quinta Allegra Spinelli (Centro Sci Torino). Nella classifica maschile primo Tommaso De Martin (Ski Team Fassa) a quota 900, ex aequo con Marcello Grassi (Snow Team Courmayeur) ma con un numero maggiore di vittorie. Terzo Davide Maifredi (Snow Team Courmayeur), anche lui a 900 punti ma con una sola vittoria parziale. Ottavo e nono Lorenzo Cento e Filippo Annestay (Sportina), decimo Michelangelo Palumbo (Centro Sci Torino), undicesimo Nicolò Sollazzo (Sportinia), tredicesimo Andrea Francou (Sportinia), quattordicesimo Lorenzo Dessi (Prato Nevoso), sedicesimo Gherardo Guido Aprile (Centro Sci Torino), diciottesimo Stefan James Comollo (Prato Nevoso), diciannovesimo Francesco Anzalone (Snowmaxx), ventiquattresimo Luca Dall'Aglio (Snowmaxx), venticinquesimo Simone Bilotto (Borgata Sestriere), ventisettesimo Giovanni Tallone (Snowmaxx), ventottesimo Matteo Barbano (Prato Nevoso). Nella classifica per società vittoria dello Snow Team Courmayeur con 2960 punti, davanti allo Snowboard Team Campiglio con 2080 e allo Ski Team Fassa con 1550. Quinto lo Sportinia a 1180, sesto lo 04 Club a 1100, decimo il Prato Nevoso a 760, undicesimo il Centro Sci Torino a 740, tredicesimo il Borgata Sestriere con 490 e diciassettesimo lo Snowmaxx con 350.

In allegato: le classifiche finali della Coppa Italia di Snowboard Freestyle

Leggi tutto: COPPA ITALIA SNOWBOARD...

Nello scorso fine settimana sulle piste dell'Alpe Lusia, nel comprensorio di Moena-Passo San Pellegrino, ottimi risultati per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali impegnati nei Campionati Italiani Assoluti e Children di snowboard specialità Banked Slalom, abbinati al Criterium Pulcini. Fabrizio Fava (Freewhite Ski Sestriere) ha vinto nella categoria Giovani-Seniores con il tempo di 1’,05”,29/100 e con 56/100 di vantaggio su Georg Rabanser (Snow Gherdeina). Il titolo Giovani è andato a Devin Castello (Oasi Zegna), che ha chiuso la sua gara in 1’,06”,61/100, terzo assoluto. Quarto assoluto, ma secondo nel Campionato Italiano Giovani, Michele Vaschetto (Borgata Sestriere), mentre il terzo classificato è Luca Abbati (Tutto Bianco), quinto assoluto. Luca Cinquetti (Borgata Sestriere) si è classificato decimo assoluto e sesto nella categoria Giovani. Il Senior Giuseppe Cargnino (Race Academy Alagna), che è anche responsabile della disciplina per il Comitato AOC, si è piazzato undicesimo. In campo femminile titolo per Federica Fantoni (Tutto Bianco) in 1’,11”,36/100, con 72/100 di vantaggio su Petra Basteri (Monti Pallidi) e con 1”,91/100 sulla vercellese Matilde Cargnino (Race Academy Alagna). Medaglia d’argento nella categoria Allievi per Andrea Lupo Drovetto (Borgata Sestriere), staccato di 9/100 da Niccolò Colturi (Alve Boarder). Filippo Da Col (Snow Gherdeina) si è piazzato terzo a 30/100. Ottavo posto per Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere). Medaglia di bronzo per Denise Khachaba (Sportinia) alle spalle di Syria Stanchina (MDC Team), prima in 1’,13”,32/100, con 24/100 su Martina Dusi (Adamello). Quarta piazza per Rachele Bossa. Doppietta dell'Amateurportverein Welschnofen nella categoria Ragazzi, con Alessio Migliucci primo in 1’,12”,96/100, Mike Santuari secondo e Tommaso Costa (MDV Team) terzo. All’ottavo posto Simone Bilotto (Borgata Sestriere), al dodicesimo Andrea Massara (idem). Medaglia di bronzo per Francesca Piantanida Chiesa (Race Academy Alagna) nella categoria Ragazzi femminile, alle spalle di Sophie Rabanser (Snow Gherdeina) prima in 1’,13”,81/100 e di Anna Mammone (ASV Welschnofen). Tra i Cuccioli primo Tommy Rabanser (Snow Gherdeina) in 1’,15”,72/100, davanti a Luca Apollonio (Snow Cortina) e a Gregorio Marchelli (Snow Cortina), con Filippo Piton (Borgata Sestriere) ottavo. Nicole Malvestiti (Monte Lussari) ha vinto la gara femminile in 1’,30”,55/100 davanti alle due torinesi Chiara Bosia e Sara Bilotto, entrambe del Borgata Sestriere. Lorenzo Bossa (Borgata Sestriere) si è classificato secondo tra i Baby, alle spalle di Filippo Costa (Madonna di Campiglio Team), primo in 1’,24”,57/100.
Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Children e del Criterium Nazionale Pulcini di snowboard i titoli dello Snowboardcross sono stati assegnati sulla Pista Ciamp De Le Strie all'Alpe Lusia. Tra gli Allievi primo Lorenzo Vicentini (Altipiani Ski Team), davanti a Niccolò Colturi (Scalve Boarder) e Fabiano Franetti (Adamello), con Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere) quarto, Andrea Lupo Drovetto (Borgata Sestriere) nono, Matteo Bodriti Grosso (Freewhite Ski Team Sestriere) tredicesimo, Roberto Tumsich (Freewhite Ski Team) diciassettesimo e Tommaso Fantini (Freewhite Ski Team) diciottesimo. In campo femminile successo di Martina Dusi (Adamello), davanti alle trentine Syria Stanchina (Madonna di Campiglio Team) e Sofia Groblechner (Altipiani Ski Team), con Carlotta Fontana ed Elisa Fava del Freewhite Ski Team rispettivamente quarta e quinta, Denise Khachaba (Sportinia) ottava, Rachele Bossa (Borgata Sestriere) e Sofia Fantini (Freewhite Ski) none. Tra i Ragazzi titolo ad Alessio Migliucci (Amateursportverein Welschnofen), davanti a due atleti dell'Altipiani Ski Team, Mathias Plotegher e Octavian Buda. All’ottavo posto Simone Bilotto (Borgata Sestriere), al nono Andrea Massara (Borgata Sestriere). Vittoria per la vercellese Francesca Piantanida Chiesa (Race Academy Alagna) nella categoria Ragazzi femminile davanti ad Anna Mammone (Amateurportverein Welschnofen) e a Camilla Angiolini (Aosta Snowboard). Terzo posto per Tommaso Cesare Lupi (Freewhite Ski) nella categoria Cuccioli alle spalle di Noa Romagnoli (MDC Team) e Gregorio Marchelli (Snow Cortina). Filippo Piton (Borgata Sestriere) si è classificato sesto. Titolo per la torinese Chiara Bosia (Borgata Sestriere) in campo femminile, davanti a Vittoria Montini (Madonna di Campiglio Team) e Nicole Malvestiti (Monte Lussari), con Sara Bilotto (Borgata Sestriere) quarta. Nella categoria Baby maschile primo Filippo Costa (Madonna di Campiglio Team) e sesto posto per Lorenzo Bossa (Borgata Sestriere).
A Carezza i Campionati Italiani Children e il Criterium Nazionale Pulcini hanno invece proposto lo Slalom Gigante Parallelo. Nella categoria Allievi doppietta altoatesina: primo Dylan Irsara (Snow Gherdeina) in 58”,11/100, davanti a Simon Dorfmann (Ameteursportverein Villnoess Raiffeisen) e a Lorenzo Vicentini (Altipiani Ski Team). Al quinto posto Andrea Lupo Drovetto, al settimo Andrea Giacomiello, al decimo Matteo Bodriti Grosso, all’undicesimo Roberto Tumsich e al dodicesimo Tommaso Fantini. Nella gara femminile vittoria della torinese Elisa Fava (Freewhite Ski Team) in 1’,03”,36/100, davanti a Sofia Groblechner e all'altra torinese Denise Khachaba, con Rachele Bossa quarta, Sofia Fantini nona, Carlotta Fontana dodicesima. Titolo della categoria Ragazzi per Mike Santuari (Amateursportverein Welschnofen) in 57”,47/100, con Andrea Massara sesto. Fanny Piantanida Chiesa è arrivata quarta nella gara vinta da Sophie Rabanser (Snow Gherdeina) in 1’,03”,89/100. Quarto posto anche per Tommaso Cesare Lupi tra i Cuccioli, categoria in cui ha vinto Tommy Rabanser (Snow Gherdeina) in 1’,05”,41/100. Al settimo posto Filippo Piton, all’ottavo Lorenzo Bossa. Sul podio è salita invece Chiara Bosia nella gara femminile: seconda dietro a Sofia Federspieler (Amateurportverein Villnoess Raiffeisen), prima in 1’,14”,12/100. Al quarto posto Sara Bilotto.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti delle premiazioni dei Campionati Italiani all’Alpe di Lusia

Leggi tutto: NEI CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: NEI CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: NEI CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: NEI CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: NEI CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: NEI CAMPIONATI ITALIANI...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

STOP ANCHE AI MONDIALI JUNIORES A NARVIK. LA SVEDESE RASK VINCE IL...

on 11 Marzo 2020
STOP ANCHE AI MONDIALI JUNIORES A NARVIK. LA SVEDESE RASK VINCE IL GIGANTE FEMMINILE CHE CHIUDE LA MANIFESTAZIONE. GHISALBERTI VENTESIMA E ALBANO VENTIQUATRESIMA

L’organizzazione dei Campionati Mondiali Juniores di Narvik ha archiviato, non senza danni alla sua immagine internazionale, la giornata nera di martedì 10 marzo, segnata dall’annullamento per maltempo della Combinata maschile e, soprattutto, da un incidente diplomatico con la squadra austriaca per l’annuncio, poi rivelatosi infondato, della presenza di due atleti del Wunderteam in quarantena nella città portuale norvegese. Nella serata di mercoledì 11 marzo si è appreso che i Mondiali...

FEDERICA BRIGNONE VINCE LA COPPA DEL MONDO E MARTA BASSINO SI CONFERMA...

on 11 Marzo 2020
FEDERICA BRIGNONE VINCE LA COPPA DEL MONDO E MARTA BASSINO SI CONFERMA COME SECONDA PUNTA DELLA NAZIONALE AZZURRA. STAGIONE POSITIVA ANCHE PER FRANCESCA MARSAGLIA

Federica Brignone ha dedicato la vittoria nella Coppa del Mondo all’Italia che vive un momento così difficile, dimostrando la sua sensibilità e la sua caratura di atleta e di donna. La prima sfera di cristallo conquistata da un’italiana la carabiniera valdostana avrebbe voluto vincerla sul campo, sfidando fino all’ultima porta Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova. Ma il destino ha voluto altrimenti, costringendo il comitato organizzatore delle gare svedesi di Aare...

COMUNICATO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI, PIETRO BLENGINI

on 09 Marzo 2020
COMUNICATO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI, PIETRO BLENGINI

Come ormai tutti hanno appreso, a seguito della pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dell’8 marzo scorso, che prevede ulteriori misure contenitive e restrittive da applicarsi su tutto il territorio nazionale, la Federazione Italiana Sport Invernali ha deciso di sospendere da lunedì 9 marzo ogni attività sportiva per tutte le discipline federali in ogni ordine e grado. Sono quindi annullati allenamenti, gare e trasferte di atleti, staff tecnici e...

MONDIALI JUNIORES A NARVIK: GIULIA ALBANO DECIMA NELLA COMBINATA VINTA DA MAGDALENA...

on 09 Marzo 2020
MONDIALI JUNIORES A NARVIK: GIULIA ALBANO DECIMA NELLA COMBINATA VINTA DA MAGDALENA EGGER. SFORTUNA NERA PER SARA ALLEMAND, USCITA IN SLALOM

Oro per Magdalena Egger, argento per Lisa Grill. È questo il ritornello che da tre giorni viene ripetuto al termine di ogni gara femminile dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino a Narvik, in Norvegia. Le due austriache hanno dominato tutte le prove fino ad ora disputate, compresa la Combinata Alpina di lunedì 9 marzo, dove hanno fatto la differenza sin dal Super-G della mattina. Netto il distacco inflitto alla...

LA FISI SOSPENDE DA OGGI TUTTA L’ATTIVITÀ SPORTIVA DI OGNI ORDINE E...

on 09 Marzo 2020
LA FISI SOSPENDE DA OGGI TUTTA L’ATTIVITÀ SPORTIVA DI OGNI ORDINE E GRADO

A seguito della pubblicazione del decreto del Presidente del Consiglio dell’8 marzo scorso, che prevede ulteriori misure contenitive e restrittive da applicarsi su tutto il territorio nazionale, la Federazione Italiana Sport Invernali ha deciso di sospendere da oggi, 9 marzo 2020, ogni attività sportiva per tutte le discipline federali in ogni ordine e grado. Sono quindi annullati allenamenti, gare e trasferte di atleti, staff tecnici e medici di qualsiasi livello....

BIATHLON – STEFANO CANAVESE 35° AD ARBER NEL SUO ESORDIO IN IBU...

on 08 Marzo 2020
BIATHLON – STEFANO CANAVESE 35° AD ARBER NEL SUO ESORDIO IN IBU CUP JUNIOR

Weekend d’esordio in IBU Cup Junior per Stefano Canavese. L’atleta del Centro Sportivo Esercito, ex Entracque Alpi Marittine, ha infatti partecipato venerdì e sabato alle gare di Arber, avendo così un importante assaggio internazionale, della categoria nella quale passerà la prossima stagione. Il classe 2001 si è trovato ad affrontare quindi atleti più grandi di lui e di conseguenza con una maggiore esperienza internazionale. Per questo motivo la sua prova...

NEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK DOMINIO AUSTRIACO IN SUPER-G. GIULIA ALBANO SETTIMA....

on 08 Marzo 2020
NEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK DOMINIO AUSTRIACO IN SUPER-G. GIULIA ALBANO SETTIMA. FUORI MATTEO FRANZOSO E SARA ALLEMAND

Poca fortuna per l’Italia nella seconda giornata dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino a Narvik, dedicata alle gare di Super-G. Il podio della competizione femminile ricalca molto da vicino quello della Discesa, con due austriache davanti a tutti: medaglia d’oro a Magdalena Egger con il tempo di 1’,08”,10/100, argento come 24 ore prima a Lisa Grill, staccata di 28/100. Sul gradino più basso del podio la francese Karen Smadja...

NELLA DISCESA DEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK SIMON TALACCI SECONDO E MONICA...

on 07 Marzo 2020
NELLA DISCESA DEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK SIMON TALACCI SECONDO E MONICA ZANONER TERZA. FRANZOSO A 2/100 DAL BRONZO

In un momento in cui, annullando le finali della Coppa del Mondo di sci alpino a Cortina, la FIS e il Circo Bianco mondiale dimostrano di avere scarsa fiducia e nessun rispetto per il nostro Paese, l’Italia e la FISI dimostrano al contrario il proprio valore conquistando due medaglie nella prima giornata dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino. A Narvik, su una pista corta e relativamente facile, il migliore...

NEL GIGANTE FIS DI ANTAGNOD GIULIA PAVENTA SESTA E VERONIKA CALATI DODICESIMA

on 07 Marzo 2020
NEL GIGANTE FIS DI ANTAGNOD GIULIA PAVENTA SESTA E VERONIKA CALATI DODICESIMA

Sabato 7 marzo la terza e ultima giornata di gare FIS ad Antagnod è stata dedicata ad un Gigante, ancora una volta organizzato dallo Sci Club Val d’Ayas, con la vittoria della padovana Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito), che ha scavato un gap importante già nella prima manche amministrando nella seconda, per chiudere nel tempo totale di 2’,19”,38/100. Seconda ad 1”,17/100 la francese Jennifer Piot dello Ski Club Alpe d'Huez,...

A KVITFJELL MATTHIAS MAYER VINCE L’ULTIMA DISCESA DELLA COPPA DEL MONDO. MATTIA...

on 07 Marzo 2020
A KVITFJELL MATTHIAS MAYER VINCE L’ULTIMA DISCESA DELLA COPPA DEL MONDO. MATTIA CASSE TREDICESIMO, MATTEO MARSAGLIA VENTUNESIMO

Cancellate per volontà della FIS le finali in programma a Cortina, l’ultima Discesa della Coppa del Mondo maschile si è disputata sabato 7 marzo sulla pista olimpica norvegese di Kvitfjell è stata vinta dal campione olimpico austriaco Matthias Mayer, carinziano portacolori dello Schiclub Gerlitzen, con il tempo di 1’,48”,02/100 e con 14/100 di vantaggio sul leader della Coppa del Mondo, il norvegese Alexander Aamodt Kilde (Lommedalens Idrettslag). Terzo a 37/100...

NEL SECONDO SUPER-G FIS DI ANTAGNOD VALENTINA CILLARA ROSSI QUARTA. GINEVRA TREVISAN...

on 06 Marzo 2020
NEL SECONDO SUPER-G FIS DI ANTAGNOD VALENTINA CILLARA ROSSI QUARTA. GINEVRA TREVISAN QUINTA ASPIRANTE

Doppietta francese sulla pista Vascotcha di Antagnod nel secondo Super-G FIS femminile organizzato dallo Sci Club Val d’Ayas. Il successo è andato a Jennifer Piot dello Ski Club Alpe d'Huez con il tempo di 1’,17”,84/100 con 14/100 sulla connazionale Laura Gauché del Club de Sports de Tignes. Sul gradino più basso del podio l'alpina padovana Sofia Pizzato, staccata di 16/100. Quarta a 26/100 la finanziera genovese Valentina Cillara Rossi. Più...

NEL GIGANTE FIS CITTADINI ALL'ABETONE VINCE MATTIA BERNARDI E SEBASTIANO ANDREIS È...

on 06 Marzo 2020
NEL GIGANTE FIS CITTADINI ALL'ABETONE VINCE MATTIA BERNARDI E SEBASTIANO ANDREIS È SESTO

Ancora una top ten per Sebastiano Andreis, saluzzese dello Ski College Limone, nelle gare FIS Cittadini all'Abetone. Si è piazzato sesto, a 69/100 dalla vetta occupata dal pistoiese Mattia Bernardi (Tutto Bianco), primo in 2’,06”,91/100, con 8/100 di vantaggio su Niccolò Costella (2000 Ski Club) e 30/100 su Andrea Zampolini (Montenuda). La classifica del Gigante FIS Cittadini disputato all'Abetone https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=100995  

ITALIA DA SOGNO AI MONDIALI JUNIORES: BRONZO DELLA STAFFETTA MASCHILE ALLENATA DA...

on 06 Marzo 2020
ITALIA DA SOGNO AI MONDIALI JUNIORES: BRONZO DELLA STAFFETTA MASCHILE ALLENATA DA UN TECNICO PIEMONTESE

È stata una grande giornata per lo sci di fondo italiano a livello giovanile. La staffetta maschile, composta da Michele Gasperi, Davide Graz, Giovanni Ticcò e Francesco Manzoni ha vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali Juniores di Oberwiesenthal, al termine di una gara emozionante. La vittoria è andata agli Stati Uniti, in testa dall’inizio alla fine, capaci di un clamoroso back to back, avendo già vinto la medaglia d’oro...

SOSPESE SINO AL 3 APRILE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE LE COMPETIZIONI...

on 05 Marzo 2020
SOSPESE SINO AL 3 APRILE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE LE COMPETIZIONI DELLE CATEGORIE SINO AGLI ALLIEVI

Facendo seguito al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, che ha ritenuto di individuare ulteriori misure attuative da applicare in modo uniforme sull'intero territorio nazionale e recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza da Covid-19 (coronavirus), la Federazione Italiana Sport Invernali ha chiarito oggi che gli eventi e le competizioni dove sono e saranno presenti atleti agonisti sono autorizzate, sempreché vengano disputate in...

FRANCESCO GORI VINCE IL SECONDO SLALOM FIS DELLA MARANGONI CUP. CORRADO BARBERA...

on 05 Marzo 2020
FRANCESCO GORI VINCE IL SECONDO SLALOM FIS DELLA MARANGONI CUP. CORRADO BARBERA E LORENZO THOMAS BINI PRIMI DUE ASPIRANTI

E’ stato il giorno del riscatto per i tre sciatori saliti sul podio nel secondo Slalom FIS della Marangoni Cup, disputato sulla pista Agonistica di Fondo Grande di Folgaria e organizzato dallo Sci Club Città di Rovereto. Il milanese Francesco Gori, portacolori del Centro Sportivo Esercito, uscito nella prima giornata di gara a Folgaria, è riuscito ad esprimersi al meglio in entrambe le manche, aggiudicandosi la vittoria finale con il...

« »

News

« »

STOP ANCHE AI MONDIALI JUNIORES A NARVIK. LA SVEDESE RASK VINCE IL...

on 11 Marzo 2020
STOP ANCHE AI MONDIALI JUNIORES A NARVIK. LA SVEDESE RASK VINCE IL GIGANTE FEMMINILE CHE CHIUDE LA MANIFESTAZIONE. GHISALBERTI VENTESIMA E ALBANO VENTIQUATRESIMA

L’organizzazione dei Campionati Mondiali Juniores di Narvik ha archiviato, non senza danni alla sua immagine internazionale, la giornata nera di martedì 10 marzo, segnata dall’annullamento per maltempo della Combinata maschile e, soprattutto, da un incidente diplomatico con la squadra austriaca per l’annuncio, poi rivelatosi infondato, della presenza di due atleti del Wunderteam in quarantena nella città portuale norvegese. Nella serata di mercoledì 11 marzo si è appreso che i Mondiali Juniores si sono conclusi con il Gigante femminile disputato in mattinata, perché l’emergenza Coronavirus ha imposto agli organizzatori la cancellazione della gara maschile tra le porte larghe, degli Slalom e del Team Event che avrebbe dovuto chiudere il programma della manifestazione. Come detto, mercoledì 11 marzo si è disputato il Gigante femminile, che ha interrotto il dominio austriaco, grazie alla vittoria della svedese Sara Rask. Dopo tre gare cons...

FEDERICA BRIGNONE VINCE LA COPPA DEL MONDO E MARTA BASSINO SI CONFERMA...

on 11 Marzo 2020
FEDERICA BRIGNONE VINCE LA COPPA DEL MONDO E MARTA BASSINO SI CONFERMA COME SECONDA PUNTA DELLA NAZIONALE AZZURRA. STAGIONE POSITIVA ANCHE PER FRANCESCA MARSAGLIA

Federica Brignone ha dedicato la vittoria nella Coppa del Mondo all’Italia che vive un momento così difficile, dimostrando la sua sensibilità e la sua caratura di atleta e di donna. La prima sfera di cristallo conquistata da un’italiana la carabiniera valdostana avrebbe voluto vincerla sul campo, sfidando fino all’ultima porta Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova. Ma il destino ha voluto altrimenti, costringendo il comitato organizzatore delle gare svedesi di Aare a cancellare il programma agonistico, che nel prossimo fine settimana prevedeva la disputa di uno Slalom Parallelo, di un Gigante e di uno Slalom. Dopo l’annullamento delle finali di Cortina, quelle svedesi sarebbero dovute essere le ultime gare della stagione 2019-2020 e invece il Circo Bianco deve smontare mestamente le tende, sperando che le atlete non incontrino ostacoli nel ritorno in patria, viste le sempre più stringenti limitazioni al trasporto aereo. Il governo svedese ave...

COMUNICATO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI, PIETRO BLENGINI

on 09 Marzo 2020
COMUNICATO DEL PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI, PIETRO BLENGINI

Come ormai tutti hanno appreso, a seguito della pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dell’8 marzo scorso, che prevede ulteriori misure contenitive e restrittive da applicarsi su tutto il territorio nazionale, la Federazione Italiana Sport Invernali ha deciso di sospendere da lunedì 9 marzo ogni attività sportiva per tutte le discipline federali in ogni ordine e grado. Sono quindi annullati allenamenti, gare e trasferte di atleti, staff tecnici e medici di qualsiasi livello. Non sono autorizzati ulteriori spostamenti dei mezzi federali. Mi rivolgo a tutti gli atleti e alle loro famiglie, ai tecnici, ai dirigenti delle società sportive, agli operatori turistici, al mondo dell’informazione per sottolineare che, è vero, questo è un momento di preoccupazione e di scoramento per tutti coloro che, a diverso titolo, operano nel mondo degli sport invernali, ma che, proprio per questo, dobbiamo rimanere uniti, serrare le fila e...

MONDIALI JUNIORES A NARVIK: GIULIA ALBANO DECIMA NELLA COMBINATA VINTA DA MAGDALENA...

on 09 Marzo 2020
MONDIALI JUNIORES A NARVIK: GIULIA ALBANO DECIMA NELLA COMBINATA VINTA DA MAGDALENA EGGER. SFORTUNA NERA PER SARA ALLEMAND, USCITA IN SLALOM

Oro per Magdalena Egger, argento per Lisa Grill. È questo il ritornello che da tre giorni viene ripetuto al termine di ogni gara femminile dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino a Narvik, in Norvegia. Le due austriache hanno dominato tutte le prove fino ad ora disputate, compresa la Combinata Alpina di lunedì 9 marzo, dove hanno fatto la differenza sin dal Super-G della mattina. Netto il distacco inflitto alla statunitense Keely Cashman (Squaw Valley Ski Team), attardata di oltre un secondo. Magdalena Egger ha chiuso la Combinata con il tempo totale di 1’,39”,23/100, staccando di 53/100 la connazionale Grill e di 1”,10/100 Keely Cashman. Decimo posto per ventenne la canavesana di nascita e valdostana d’adozione Giulia Albano (Mont Glacier), alla ribalta specialmente nella prima manche, dove aveva fatto segnare il quarto tempo assoluto. Giulia ha dato il massimo anche nello Slalom, riuscendo ad entrare nella top ten. Veramente sf...

LA FISI SOSPENDE DA OGGI TUTTA L’ATTIVITÀ SPORTIVA DI OGNI ORDINE E...

on 09 Marzo 2020
LA FISI SOSPENDE DA OGGI TUTTA L’ATTIVITÀ SPORTIVA DI OGNI ORDINE E GRADO

A seguito della pubblicazione del decreto del Presidente del Consiglio dell’8 marzo scorso, che prevede ulteriori misure contenitive e restrittive da applicarsi su tutto il territorio nazionale, la Federazione Italiana Sport Invernali ha deciso di sospendere da oggi, 9 marzo 2020, ogni attività sportiva per tutte le discipline federali in ogni ordine e grado. Sono quindi annullati allenamenti, gare e trasferte di atleti, staff tecnici e medici di qualsiasi livello. Non sono autorizzati ulteriori spostamenti dei mezzi federali. Restano ancora in attività i soli atleti che si trovano già sui siti di gara di Coppa del mondo e dei Mondiali junior e quelli che sono in lizza per la conquista di una coppa generale o di specialità o per un posto significativo nella classifica finale.Nello specifico: la squadra femminile di sci alpino che sarà ad Aare per le tre gare di giovedì, venerdì e sabato e quella maschile che gareggerà nel week-end a Kra...

BIATHLON – STEFANO CANAVESE 35° AD ARBER NEL SUO ESORDIO IN IBU...

on 08 Marzo 2020
BIATHLON – STEFANO CANAVESE 35° AD ARBER NEL SUO ESORDIO IN IBU CUP JUNIOR

Weekend d’esordio in IBU Cup Junior per Stefano Canavese. L’atleta del Centro Sportivo Esercito, ex Entracque Alpi Marittine, ha infatti partecipato venerdì e sabato alle gare di Arber, avendo così un importante assaggio internazionale, della categoria nella quale passerà la prossima stagione. Il classe 2001 si è trovato ad affrontare quindi atleti più grandi di lui e di conseguenza con una maggiore esperienza internazionale. Per questo motivo la sua prova è stata positiva, in particolare sabato, quando ha chiuso in 35ª posizione la sprint. Un errore nella seconda serie in piedi l’ha portato a chiudere in 35ª posizione a 2’13”4 dal vincitore, lo svizzero Hartweg, che con un doppio zero ha vinto con 41” di margine sullo statunitense Cervenka e 45” sull’austriaco Oberhauser. Venerdì nella super sprint, format molto particolare e per lui inedito, non era riuscito a qualificarsi tra i trenta che si sono poi giocati la vittoria finale, andat...

NEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK DOMINIO AUSTRIACO IN SUPER-G. GIULIA ALBANO SETTIMA....

on 08 Marzo 2020
NEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK DOMINIO AUSTRIACO IN SUPER-G. GIULIA ALBANO SETTIMA. FUORI MATTEO FRANZOSO E SARA ALLEMAND

Poca fortuna per l’Italia nella seconda giornata dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino a Narvik, dedicata alle gare di Super-G. Il podio della competizione femminile ricalca molto da vicino quello della Discesa, con due austriache davanti a tutti: medaglia d’oro a Magdalena Egger con il tempo di 1’,08”,10/100, argento come 24 ore prima a Lisa Grill, staccata di 28/100. Sul gradino più basso del podio la francese Karen Smadja Clement (Inter Club Nice), staccata di 29/100. La migliore delle azzurre è stata Giulia Albano, ventenne canavesana che da anni si è trasferita in Valle d'Aosta e scia per lo Sci Club Mont Glacier. Giulia è giunta settima a 77/100, in una gara che ha visto al via anche la neozelandese Alice Robinson (Queenstown Alpine Ski Team), che vanta due vittorie quest’anno in Coppa del Mondo e che ha mancato la medaglia di bronzo per 11/100. Dodicesima invece Monica Zanoner (Centro Sportivo Esercito), che non si è rip...

NELLA DISCESA DEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK SIMON TALACCI SECONDO E MONICA...

on 07 Marzo 2020
NELLA DISCESA DEI MONDIALI JUNIORES A NARVIK SIMON TALACCI SECONDO E MONICA ZANONER TERZA. FRANZOSO A 2/100 DAL BRONZO

In un momento in cui, annullando le finali della Coppa del Mondo di sci alpino a Cortina, la FIS e il Circo Bianco mondiale dimostrano di avere scarsa fiducia e nessun rispetto per il nostro Paese, l’Italia e la FISI dimostrano al contrario il proprio valore conquistando due medaglie nella prima giornata dei Campionati Mondiali Juniores di sci alpino. A Narvik, su una pista corta e relativamente facile, il migliore in azzurro assoluto è stato un atleta che poteva anche non essere in gara, perché non fa ancora parte ufficialmente delle squadre nazionali. Ma Simon Talacci, diciannovenne comasco del Centro Sportivo Esercito, convocato in extremis grazie agli ottimi risultati nelle gare FIS delle settimane scorse, ha sfruttato la meglio l’occasione, conquistando una medaglia d’argento che potrebbe cambiargli le prospettive future. Simon è stato battuto per soli 17/100 dallo svizzero Alexis Monney (Ski Club Chatel-Saint-Dénis), medaglia d’or...

NEL GIGANTE FIS DI ANTAGNOD GIULIA PAVENTA SESTA E VERONIKA CALATI DODICESIMA

on 07 Marzo 2020
NEL GIGANTE FIS DI ANTAGNOD GIULIA PAVENTA SESTA E VERONIKA CALATI DODICESIMA

Sabato 7 marzo la terza e ultima giornata di gare FIS ad Antagnod è stata dedicata ad un Gigante, ancora una volta organizzato dallo Sci Club Val d’Ayas, con la vittoria della padovana Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito), che ha scavato un gap importante già nella prima manche amministrando nella seconda, per chiudere nel tempo totale di 2’,19”,38/100. Seconda ad 1”,17/100 la francese Jennifer Piot dello Ski Club Alpe d'Huez, terza ad 1”,18/100 Giulia Tintorri delle Fiamme Oro. Buon sesto posto ad 1”,62/100 da Sofia Pizzato per l’atleta astigiana Giulia Paventa (Fiamme Oro), dodicesimo a 2”,38/100 per la giavenese Veronika Calati (Fiamme Oro). È purtroppo uscita nella seconda manche la finanziera genovese Valentina Cillara Rossi. La classifica del Gigante FIS femminile disputato ad Antagnod https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101041 Nelle foto in allegato: alcune delle protagoniste del Gigante F...

A KVITFJELL MATTHIAS MAYER VINCE L’ULTIMA DISCESA DELLA COPPA DEL MONDO. MATTIA...

on 07 Marzo 2020
A KVITFJELL MATTHIAS MAYER VINCE L’ULTIMA DISCESA DELLA COPPA DEL MONDO. MATTIA CASSE TREDICESIMO, MATTEO MARSAGLIA VENTUNESIMO

Cancellate per volontà della FIS le finali in programma a Cortina, l’ultima Discesa della Coppa del Mondo maschile si è disputata sabato 7 marzo sulla pista olimpica norvegese di Kvitfjell è stata vinta dal campione olimpico austriaco Matthias Mayer, carinziano portacolori dello Schiclub Gerlitzen, con il tempo di 1’,48”,02/100 e con 14/100 di vantaggio sul leader della Coppa del Mondo, il norvegese Alexander Aamodt Kilde (Lommedalens Idrettslag). Terzo a 37/100 il redivivo svizzero Carlo Janka (Ski Club Obersaxen), a dimostrazione che, a 33 anni, la classe del campione grigionese, nonostante i malanni che ne hanno costellato e pesantemente influenzato la carriera, è intatta. Un altro “vecchietto” rossocrociato, Beat Feuz (Ski Klub Shangnau) ha vinto con pieno merito la Coppa del Mondo di specialità, come lo scorso anno, piazzandosi al quarto posto e concludendo la stagione con 650 punti complessivi, davanti a Dressen e Mayer. Merita co...

News Istituzionali

SEGRETERIA AOC - OPERATIVITA' IN SMART WORKING - aggiornamento date

on 09 Marzo 2020
SEGRETERIA AOC - OPERATIVITA' IN SMART WORKING - aggiornamento date

Si comunica che dal 10 al 25 marzo p.v. la segreteria del Comitato AOC opererà in smart working. Riferimenti telefonici: 338.3543633 orario d'ufficio

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

SEGRETERIA AOC - OPERATIVITA' IN SMART WORKING...

09 Marzo 2020
SEGRETERIA AOC - OPERATIVITA' IN SMART WORKING - aggiornamento date

Si comunica che dal 10 al 25 marzo p.v. la segreteria del Comitato AOC opererà in smart working. Riferimenti telefonici: 338.3543633 orario d'ufficio

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240