Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

Ad una settimana di distanza dalle medaglie conquistate nelle individuali dei Campionati Italiani Giovanili di Alfedena, il Comitato FISI AOC si è tolto nuove soddisfazioni nella prima giornata di competizioni valide per i Campionati Italiani Assoluti e Giovani di Clusone, dove sono in programma team sprint in skating e sprint in classico.

Il Comitato FISI AOC ha conquistato uno splendido argento nella team sprint giovani maschile. A conquistarlo sono stati Martino Carollo e Davide Ghio, entrambi dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, giunti alle spalle della coppia veneta formata da Pietro Pomari ed Elia Barp. Un risultato da rimarcare, in quanto i due piemontesi sono ancora aspiranti e si sono trovati a sfidare tanti atleti che fanno parte della categoria Juniores, compresi i due vincitori. Terza piazza per Trentino A, con Fabio Longo ed Alessio Chiocchetti, anch’essi juniores. In finale sono arrivate altre tre coppie piemontesi. Dodicesimi sono arrivati Gabriele Rigaudo (Entracque) e Samuele Giraudo (Valle Stura), quattordicesimi Lorenzo Castoldi (Entracque) e Simone Negrin (Prali), quindicesimi i biatleti Michele Carollo (Entracque) e Paolo Barale (Entracque). In gara anche altre tre coppie del Comitato AOC: 29ª quella formata da Andrea Gastaldi (Valle Pesio) e Filippo Tranchero (Valle Pesio), 32ª Raoul Bertalotto (SN Pragelato) e Stefano Menusan (SN Pragelato), 44ª Alberto Rigaudo (Entracque) e Paolo Milano (Valle Stura).

Nella gara femminile, sempre giovani, vinta dalla squadra di Alpi Centrali formata da Veronica Silvestri e Lucia Isonni, è arrivato il decimo posto di Elisa Gallo (Entracque) ed Irene Negrin (Prali), brave a raggiungere la finale.

A Clusone sono stati assegnati anche i titoli assoluti. Nella gara maschile è arrivato il prevedibile successo della coppia delle Fiamme Oro formata da Dietmar Nöckler e Federico Pellegrino, che assieme hanno vinto anche due gare di Coppa del Mondo e due medaglie mondiali. Alle loro spalle due coppie del Centro Sportivo Esercito con Zelger ed Abram che di un soffio hanno chiuso davanti a Rastelli e Gabrielli. Ad un passo dalla medaglia il cuneese Lorenzo Romano che in coppia con il trentino Stefano Gardener ha portato al quarto posto la squadra Carabinieri B. Bella la prova della coppia formata da due atleti più competitivi nelle distance, che hanno battagliato fino all’ultimo metro per la medaglia. In finale anche Daniele Serra, che come Esercito C ha chiuso al nono posto in coppia con Francesco Manzoni.

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI:...

Memorial Clemente Marino allo Sci Club Entracque Alpi Marittime, Trofeo Coniugi Codolini per la categoria Cuccioli allo Sci Club Valle Stura: si è conclusa così la tappa in Valle Maira del circuito regionale di sci nordico. Domenica 17 gennaio la pista Agonistica di Chiappera di Acceglio ha confermato la validità tecnica dell’impegnativo percorso proposto dallo Sci Club Valle Maira. Nella categoria Cuccioli femminile la gara a tecnica classica si è disputata sulla distanza di 2,5 Km e ha vinto Giulia Ronchail dello Sci Nordico Pragelato in 12’,38”,8/10, staccando di 12”,3/10 Viola Camperi (Entracque Alpi Marittime) e di 18”,7/10 Lucia Delfino (Valle Stura). In campo maschile, sempre sulla distanza di 2,5 Km si è imposto Martino Bruno Rossi dello Sci Club Entracque Alpi Marittime in 12’,14”,5/10, precedendo per 1”,6/10 Leonardo Brondello (Valle Stura) e per 55”,4/10 Mario Einaudi (Valle Stura). Le Ragazze hanno gareggiato sulla distanza di 4 Km e ha vinto Magalì Miraglio Mellano dello Sci Club Entracque Alpi Marittime in 20’,29”,8/10, precedendo rispettivamente per 10”,3/10 e per 21”,3/10 le compagne di squadra Giada Ravera e Luna Forneris. Stefano Occelli dello Sci Club Valle Stura ha vinto la gara maschile sulla distanza di 5 Km con il tempo di 22’,10”,7/10, staccando di 1”,8/10 Giacomo Barale (Valle Stura) e di 8” Filippo Massimino (Entracque Alpi Marittime). Sulla distanza di 5 Km la più veloce delle Allieve è stata Carlotta Gautero dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, con il tempo di 22’,07”,1/10. Seconda a 46”,1/10 Aurora Giraudo (Valle Stura), terza a 1’,10”,8/10 Beatrice Laurent (Sci Nordico Pragelato). In campo maschile affermazione di Alessio Romano dello Ski AVIS Borgo Libertas, che ha coperto la distanza di 7 Km in 29’,08”,4/10, staccando di 7”,4/10 Edoardo Forneris (Entracque Alpi Marittime) e di 3’,24”,1/10 Gabriele Franco Laurenti (Prali Val Germanasca). Unica atleta della categoria Giovani-Seniores femminile Silvia Rivero dello Sci Club Valle Maira, che ha coperto la distanza di 7 Km in 36’,54”,1/10. Molto alto il tasso tecnico della sfida maschile tra i Giovani-Seniores sulla distanza di 10 Km. Ha vinto Fabrizio Faggio dello Sci Club Valle Pesio in 36’,57”,2/10, staccando di 48”,3/10 nientemeno che il campione mondiale di skiroll Sprint Emanuele Becchis, che difende i colori dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e si tiene in forma anche nei mesi invernali. Terzo a 2’,27”,1/10 Alessandro De Matteis (Valle Varaita). Alla gara ha partecipato anche Giuseppe Oddone, settantunenne tesserato per lo Sci Club Valle Maira, che ha dimostrato come lo sport non conosca età.

Nelle foto in allegato: le premiazioni e alcuni momenti delle gare del Memorial Marino e del Trofeo Coniugi Codolini (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...Leggi tutto: SCI NORDICO: NELLE GARE...

Altra giornata bellissima per il Comitato AOC ad Alfedena, ai Campionati Italiani Giovanili di sci di fondo che si sono conclusi domenica sull’Appennino abruzzese. Un oro e un bronzo per la squadra piemontese grazie a Davide Ghio e Gabriele Rigaudo.

Potremmo quasi scrivere che il classe 2004 dell’Entracque Alpi Marittime oggi si sia limitato a vincere, dopo aver praticamente ucciso la gara nella giornata di sabato. Ghio si è imposto con un vantaggio di 19”2 su Andrea Zorzi, fondista aggregato alle Fiamme Oro. Sul terzo gradino del podio si è confermato Gabriele Rigaudo (Entracque) già argento in tecnica classica. Per lui un distacco di 30” dal suo compagno di squadra. Per entrambi i piemontesi era il primo Campionato Italiano in questa categoria e ciò rende ancora più speciale la loro prestazione. Nella top ten anche Martino Carollo (Entracque), staccato di 56”1. Gli altri atleti AOC al via si sono così piazzati: 29° Andrea Gastaldi (Valle Pesio), 32° Paolo Milano (Valle Stura), 35° Samuele Giraudo (Valle Stura), 37° Alberto Rigaudo (Entracque), mentre non ha concluso la gara Lorenzo Castoldi (Entracque).

Nella gara aspiranti femminile ad un passo dal podio Elisa Gallo (Entracque), che dopo il successo in classico è giunta quarta a 37”3 dalla vincitrice, la bergamasca Lucia Isonni (Schilpario), che ha vinto davanti ad Iris De Martin Pinter (Carabinieri) e la valdostana Nadine Laurent (Gressoney). Buon 14° posto per Irene Negrin (Prali), staccata di 1’55”. La 6,6 km juniores femminile è stata vinta da Veronica Silvestri (Sporting Livigno), davanti a Sara Hutter (Fiamme Oro) ed Aline Ollier (Valdigne). 16ª l’unica piemontese in gara, Maddalena Somà (Valle Pesio), staccata di 1’58”.
La 10 km juniores maschile è andata ad Elia Barp (Fiamme Gialle) che come Davide Ghio e Veronica Silvestri ha bissato il successo della gara in classico. Alle sue spalle come nella gara di sabato sono giunti Nicolò Cusini (Sporting Livigno) e Luca Sclisizzo (Esercito). Questi i piazzamenti dei piemontesi: 27° Simone Negrin (Prali), 29° Filippo Tranchero (Valle Pesio), 36° Raoul Bertalotto (SN Pragelato) e 39° Stefano Menusan (SN Pragelato).

Le gare giovanili erano valide anche per la Coppa Italia Rode, che tra gli aspiranti vede in testa proprio Davide Ghio. Non solo giovani, quindi, ad Alfedena si sono svolte anche le gare senior valide per la Coppa Italia Gamma. Bel quinto posto di Lorenzo Romano (Carabinieri) nella 16,6 km maschile. Il ventitreenne della Valle Stura ha chiuso a 37”4 dal vincitore, Davide Graz (Fiamme Gialle), che ha conquistato il successo su Simone Daprà (Fiamme oro) e Stefano Gardener (Carabinieri). Il podio era a 10”. 13° posto per Daniele Serra (Esercito), che ha chiuso a 1’47” dal vincitore, mentre Alberto Piasco (Valle Stura) ha terminato 17° assoluto e 11° Under 23.
Nella 10km femminile, vinta da Sara Pellegrini (Fiamme Oro) su Stefania Corradini (Sottozero) e Caterina Ganz (Fiamme Gialle), è giunta 12ª Elisa Sordello (Entracque), ottava Under 23.

Leggi tutto: DAVIDE GHIO SI CONCEDE...

 

È stato un sabato mattina trionfale per il Comitato FISI AOC ai Campionati Italiani Giovanili di Alfedena, sull’Appennino abruzzese. Nelle individuali in tecnica classica sulla pista di Pianoro Campitelli sono arrivati i successi di Elisa Gallo e Davide Ghio, oltre al bel secondo posto di Gabriele Rigaudo.

Iniziamo con il successo di Elisa Gallo nella gara 6,6 km aspiranti femminile. La 2003 dello Sci Club Entracque Alpi Marittime si è imposta al termine di un emozionante duello cronometrico con la veneta Iris De Martin Pinter (Carabinieri), giunta ad appena 1”5 dalla piemontese. In terza posizione la laziale Maria Gismondi, che veste i colori del liceo friulano Bachmann. Oltre alla fantastica prestazione di Gallo, che ha così conquistato un alloro che conferma la crescita avuta quest’anno anche nelle distance, è arrivata la buona prestazione di Irene Negrin (Prali), che ha fatto registrare il 13° tempo a 2’03” da Gallo.

Un autentico dominio dal sapore sicuramente speciale quello del Comitato AOC e in particolare dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella 10km aspiranti maschile. Davide Ghio ha conquistato la medaglia d’oro staccando tutta la concorrenza e concludendo con un tempo di 49” più basso rispetto al secondo classificato, il suo compagno di squadra Gabriele Rigaudo. Entrambi sono stati protagonisti di una prestazione notevole, in particolare se si considera la carta d’identità essendo due 2004, quindi anno giovane nella categoria. Per far comprendere meglio la portata della prestazione dei due cuneesi, sottolineiamo che il terzo 2004 all’arrivo è giunto a 2’14” dal vincitore. Addirittura, se confrontiamo il risultato di Ghio con quello degli Juniores (classi 2001 e 2002), il piemontese non sarebbe arrivato lontano dal podio, conquistando il sesto posto. Una prestazione paurosa. Alle spalle dei due cuneesi, in terza posizione è giunto il veneto Giacomo Schivo (Gallio). Nella top ten anche un altro piemontese, Martino Carollo (Entracque) che si è piazzato sesto a 1’16”8. Buon piazzamento anche per Samuele Giraudo (Valle Stura) che ha chiuso 13° a 2’05”7. Nella stessa gara sono arrivati anche il 38° posto del 2005 Alberto Rigaudo (Entracque), il 44° di Andrea Gastaldi (Valle Pesio), il 46° di Lorenzo Castoldi (Entracque) e il 49° di Paolo Milano (Valle Stura).

Titoli italiani assegnati anche nella categoria juniores. Tra le donne vittoria della livignasca Veronica Silvestri (Sporting Livigno) davanti ad Anna Rossi (Carabinieri) e Giulia Cozzi (UBI Banca Goggi). 17ª l’unica piemontese in gara, Maddalena Somà dello Sci Club Valle Pesio. Nella gara maschile successo di Elia Barp (Fiamme Gialle) su Nicolò Cusini (Sporting Livigno) e Luca Sclisizzo (Esercito). Quattro i piemontesi in gara: 20° Simone Negrin (Prali), 33° Filippo Tranchero (Valle Pesio), 37° Raoul Bertalotto (SN Pragelato) e 39° Stefano Menusan (SN Pragelato).

Le competizioni odierne erano valide anche per la Coppa Italia Rode, che nella classifica aspiranti vede in testa proprio Davide Ghio. A proposito di Coppa Italia, in questo caso Gamma, ad Alfedena si sono svolte anche le individuali in classico di questo circuito riservato ai senior. La gara maschile, che si è disputata su anello di 3,3km da ripetere cinque volte, ha visto imporsi Stefano Gardener (Carabinieri), davanti a Dietmar Nöckler (Fiamme Oro) e Simone Daprà (Fiamme Oro). Tre i piemontesi al via: sesta posizione per Daniele Serra (Esercito), che ha concluso a 1’37” dal vincitore, mentre Lorenzo Romano (Carabinieri) si è piazzato settimo. Quindicesima posizione per Alberto Piasco (Valle Stura), giunto settimo tra gli Under 23. Nella gara femminile, che si è svolta su distanza di 10km, è arrivato il successo di Emilie Jeantet (Esercito) davanti a Sara Pellegrini (Fiamme Oro) ed Ilenia Defrancesco (Esercito). Nono posto per l’unica piemontese in gara, Elisa Sordello (Entracque), che si è anche classificata quinta tra le Under 23.

Leggi tutto: GRANDE GIORNATA PER IL...

Leggi tutto: GRANDE GIORNATA PER IL...

Domenica di competizioni regionali al Centro Fondo di Entracque per il Trofeo Alessandro Quaranta, che nella classifica a squadre ha incoronato proprio lo Sci Club Entracque Alpi Marittime, che si è imposto con 6855 punti, davanti a Sci Club Valle Stura (4639) e Sci Club Valle Pesio (2462). Quarto posto per il neonato Sci Nordico Pragelato, che si è dimostrato subito competitivo.

Le competizioni si sono svolte in tecnica libera, tranne che per gli Under 12 Cuccioli che hanno gareggiato invece in alternato. Tra le ragazze vittoria di Giulia Rochail (Sci Nordico Pragelato) davanti a Lucia Delfino (Valle Stura) e Viola Camperi (Entracque). Nella gara maschile successo di Martino Bruno Rosso (Entracque) su Nicola Giordano (Entracque) e Leonardo Brondello (Valle Stura).

Le altre categorie hanno gareggiato in tecnica libera. Nella 4 km U14 femminile successo di Matilde Giordano (Entracque) sulle compagne di squadra Magalì Miraglio Mellano e Luna Forneris. La 5 km U14 maschile ha visto imporsi Filippo Massimino (Entracque) di un soffio su Stefano Occelli (Valle Stura) e Giacomo Barale (Valle Stura). Distanza di 5 km anche per le U16, tra le quali si è imposta Aurora Giraudo (Valle Stura) davanti a Beatrice Laurent (SN Pragelato) ed Arina Radu (SN Pragelato). Nella 6,6 km U16 maschile la vittoria è andata ad Alberto Rigaudo (Entracque), che ha vinto su Alessio Romano (Ski Avis Borgo) e Gabriele Franco Laurenti (Prali). Netta vittoria di Elisa Gallo nella 6,6 km Giovani/Senior femminile. La giovane dell’Entracque ha conquistato il successo su Maddalena Somà (Valle Pesio) ed Irene Negrin (Prali). Infine nella 9,9 km Giovani/Senior maschile si è confermato in ottima forma Davide Ghio (Entracque), che ha conquistato il successo con 29” di vantaggio sui compagni di squadra Martino Carollo, Gabriele Rigaudo e Lorenzo Castoldi, per un bellissimo poker della valanga arancio.

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Leggi tutto: LO SCI CLUB ENTRACQUE...

Arrivano buone notizie dalla Valle d’Aosta. Nella 15km in tecnica classica di Cogne, seconda chiara della tappa valdostana della Coppa Italia, sono arrivati dei buonissimi segnali da parte di Lorenzo Romano (Carabinieri) e Daniele Serra (Esercito), che sono apparsi in crescita rispetto al periodo pre natalizio. Il carabiniere della Valle Stura ha concluso al sesto posto a 50”6 dal vincitore, un ottimo Dietmar Nöckler (Fiamme Oro), che si è imposto davanti a Michele Gasperi (Esercito) e Stefano Gardener (Carabinieri). Serra si è invece classificato settimo a 51”3 dal vincitore, arrivando a pari merito con l’azzurro Maicol Rastelli (Esercito). 18° posto per l’altro piemontese in gara, Alberto Piasco (Valle Stura), staccato di 1’40”8 dal vincitore. Per lui è arrivato anche un nono posto nella classifica Under 23.

Nella gara femminile, che si è svolta su distanza di 10km, si è imposta Caterina Ganz (Fiamme Gialle), che ha dominato la gara vincendo con 43” di vantaggio su Stefania Corradini (Sottozero) e 47”7 su un’ottima Chiara De Zolt Ponte (Carabinieri). Buona 15ª piazza per Elisa Sordello (Entracque), staccata di 2’52” dalla vincitrice. Per la 2000 di Robilante è anche arrivato un nono posto nella classifica Under 23.

Leggi tutto: COPPA ITALIA GAMMA:...

Dopo la pausa natalizia, lo sci di fondo italiano è ripartito da Cogne dove è in corso una tappa di Coppa Italia Gamma. Nella sprint in classico che ha aperto il programma del weekend è arrivata un’ottima prestazione da parte di Daniele Serra. Il ventiquattrenne della Valle Maira, tesserato per il Centro Sportivo Esercito, ha chiuso al quarto posto alle spalle di Maicol Rastelli (Esercito), Simone Mocellini (Fiamme Gialle) e Simone Daprà (Fiamme Oro). Fuori nei quarti di finale gli altri due piemontesi in gara. Lorenzo Romano (Carabinieri) ha chiuso 18° nel format a lui meno congeniale, mentre Alberto Piasco (Valle Stura) 23°. Entrambi sono stati eliminati nei quarti di finale. Per Piasco è arrivata anche una 13ª piazza nella classifica Under 23.

Nella gara femminile è arrivata una 20ª posizione per Elisa Sordello (Entracque), eliminata nei quarti di finale. La vittoria è andata a Caterina Ganz (Fiamme Gialle), che a sorpresa si è imposta sulla grande favorita Greta Laurent (Fiamme Gialle) e Chiara De Zolt Ponte (Carabinieri), quest’ultima migliore Under 23. In questa speciale classifica Elisa Sordello ha chiuso 14ª.  

Leggi tutto: COPPA ITALIA GAMMA: A...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

on 23 Gennaio 2021
CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

Ad una settimana di distanza dalle medaglie conquistate nelle individuali dei Campionati Italiani Giovanili di Alfedena, il Comitato FISI AOC si è tolto nuove soddisfazioni nella prima giornata di competizioni valide per i Campionati Italiani Assoluti e Giovani di Clusone, dove sono in programma team sprint in skating e sprint in classico. Il Comitato FISI AOC ha conquistato uno splendido argento nella team sprint giovani maschile. A conquistarlo sono stati...

COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI...

on 23 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI CRANS MONTANA. CURTONI E PIROVANO TERZA E QUARTA. BASSINO RIPOSA IN VISTA DEL SUPER-G

Sofia Goggia (Fiamme Gialle) da record: dopo la splendida vittoria nella prima Discesa accorciata di Crans Montana, la finanziera bergamasca ha concesso il bis, questa volta percorrendo tutta la pista e mettendo in mostra una compostezza e una velocità d'azione inarrivabili per le altre atlete. La campionessa olimpica ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva in Discesa, portando a undici il conteggio dei trionfi nella sua ormai lunga carriera in Coppa...

SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES...

on 23 Gennaio 2021
SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES A SANKT MORITZ

Quarto posto per il vercellese Amedeo Bagnis (Bob Club Cortina) nei Campionati Mondiali Juniores di skeleton a Sankt Moritz. L’azzurro vercellese si è fermato ai piedi di un podio difficile da raggiungere, a 74/100 dal terzo posto dell’austriaco Samuel Maier, ma questo nulla toglie al valore del suo piazzamento. La vittoria è andata al russo Evgeniy Rukosuev con il tempo di 2’,16”,63/100 davanti al tedesco Felix Keisinger staccato di 12/100...

ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI...

on 23 Gennaio 2021
ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI QUALIFICATI

È stato ufficializzato l’elenco degli Allievi e dei Ragazzi che hanno ottenuto la qualificazione per le selezioni nazionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup a seguito delle gare disputate a Limone Piemonte. Il programma dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup prevede per lunedì e martedì 26 gennaio sulle piste di Fondo Grande di Folgaria (Trento) le selezioni nazionali per formare le squadre italiane, con in palio il Trofeo Cassa Rurale Vallagarina. Mercoledì...

SOFIA GOGGIA: E SONO TRE! LA BERGAMASCA VINCE LA DISCESA DI CRANS...

on 22 Gennaio 2021
SOFIA GOGGIA: E SONO TRE! LA BERGAMASCA VINCE LA DISCESA DI CRANS MONTANA, MENTRE MARTA BASSINO SI ALLENA IN VISTA DEL SUPER-G

Lo aveva fatto intuire in prova che sarebbe stata una delle favorite della prima Discesa di Coppa del Mondo in programma sulla pista dei Mondiali 1987 a Crans Montana: e infatti Sofia Goggia (Fiamme Gialle), partita con l’abituale grinta e con il numero 9, ha primeggiato con il tempo di 1’,10”,10/100, ottenendo la sua terza vittoria stagionale. Dopo le Discese di Val d’Isère e Sankt Anton, la campionessa olimpica ha...

DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO NELLA PRIMA DISCESA DI KITZBUEHEL, VINTA DA...

on 22 Gennaio 2021
DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO NELLA PRIMA DISCESA DI KITZBUEHEL, VINTA DA BEAT FEUZ. MATTEO MARSAGLIA VENTESIMO

A Kitzbuehel Dominik Paris (Carabinieri) ha chiuso il cerchio iniziato un anno fa a Kirchberg durante un allenamento di Super-G e lo ha fatto nel migliore dei modi, tornando sul podio della Streif, una delle piste che il campione della Val d'Ultimo ama di più e che gli ha regalato già tante soddisfazioni. La gara di Discesa che ha recuperato la competizione annullata a Wengen a causa di un focolaio...

NEL SUPER-G PROVINCIALE ALLIEVI DI USSEGLIO VITTORIE DI BRAHIM MATTEO HOUKMI E...

on 22 Gennaio 2021
NEL SUPER-G PROVINCIALE ALLIEVI DI USSEGLIO VITTORIE DI BRAHIM MATTEO HOUKMI E ALICE PALTRINIERI

Venerdì 22 gennaio ad Usseglio lo Sci Club Pian Benaut ha organizzato una gara di Super-G a livello provinciale riservata alla categoria Allievi e valida per il Trofeo Motorstor,. Brahim Matteo Houkmi dello Sci Club Sansicario Cesana ha vinto la competizione maschile in 44”,02/100, staccando di 16/100 Edoardo Simonelli (Les Arnauds) e di 29/100 Andrea Trommacco (Pragelato). Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Tomas Deambrogio (Sauze d'Oulx), Gilberto...

COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD LARA DELLA MEA SECONDA. ANITA...

on 22 Gennaio 2021
COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD LARA DELLA MEA SECONDA. ANITA GULLI RITROVA LA ZONA PUNTI

La ventitreenne slovena Andreja Slokar (SK Dol Ajdovscina) è tornata a vincere uno Slalom di Coppa Europa: venerdì 22 gennaio a Gstaad ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,39”,48/100, precedendo per soli 5/100 la friulana Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito) e per 21/100 la svedese Emelie Wickstroem (Ifk Savsjo). Buono anche il settimo posto a 46/100 di Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) mentre la torinese...

NELLO SLALOM RAGAZZI DEL TROFEO HERO EUROPE PRIMI EMANUELE PAISIO ED ELISA...

on 21 Gennaio 2021
NELLO SLALOM RAGAZZI DEL TROFEO HERO EUROPE PRIMI EMANUELE PAISIO ED ELISA GRAZIANO. I QUALIFICATI PER L'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP

Sulla pista Giorgio Armand di Limone giovedì 21 gennaio ultimo appuntamento con le selezioni regionali dei Ragazzi per l’Alpe Cimbra FIS Children Cup. Lo Slalom della categoria Ragazzi valido per il Trofeo Hero Europe si è disputato in una sola manche unica a causa delle cattiva condizioni meteo. Emanuele Paisio del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara maschile in 42”,94/100, con 23/100 di vantaggio su Federico Massimilla del Mondolé...

A LA THUILE NEL GIGANTE FIS DEL GRAND PRIX ITALIA MELISSA ASTEGIANO...

on 21 Gennaio 2021
A LA THUILE NEL GIGANTE FIS DEL GRAND PRIX ITALIA  MELISSA ASTEGIANO SECONDA DELLE ASPIRANTI

La poliziotta Karoline Pichler ha concesso il bis nel secondo Gigante FIS disputato a La Thuile e valido per il Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti. L’altoatesina ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,51”,96/100, staccando di 21/100 la poliziotta Giulia Tintorri e di 47/100 Elena Sandulli (Fiamme Gialle), che è risultata la prima nella classifica del Grand Prix Italia Giovani, davanti alla triestina Andrea Craievich (Sci Club...

AL PASSO SAN PELLEGRINO CORRADO BARBERA SECONDO NELLO SLALOM FIS-NJR DEL GRAND...

on 21 Gennaio 2021
AL PASSO SAN PELLEGRINO  CORRADO BARBERA SECONDO NELLO SLALOM FIS-NJR DEL GRAND PRIX ITALIA GIOVANI. EDOARDO SARACCO SECONDO ASPIRANTE, LEONARDO RIGAMONTI QUARTO

Giovedì 21 gennaio ultimo appuntamento al Passo San Pellegrino con il Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti. Lo Slalom FIS-NJR ha visto primeggiare nella classifica assoluta Gianlorenzo Di Paolo (Fiamme Gialle), primo anche nella classifica del circuito istituzionale Giovani, con il tempo totale di 1’,22”,55/100 e con 20/100 di vantaggio sul finlandese Jaakko Tapanainen (GrIFK Alpine). Terzo a 28/100 lo statunitense Jeremy Masters (Snowbird Sports Education Foundation). Quarto al traguardo,...

COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD SERENA VIVIANI A PUNTI CON...

on 21 Gennaio 2021
COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD SERENA VIVIANI A PUNTI CON IL VENTIQUATTRESIMO POSTO. CARLOTTA SARACCO TRENTASEIESIMA

Successo austriaco nello Slalom femminile di Coppa Europa a Gstaad. Ha vinto la ventiquattrenne Marie-Therese Sporer (RSK Finkenberg), al traguardo nel tempo totale di 1’,41”,06/100, con 35/100 di vantaggio sulla svedese Emelie Wikstroem (Ifk Savsjo) e 46/100 sull'altra svedese Sara Rask (Sollentuna Slk). La migliore delle azzurre è stata Vivien Insam (Fiamme Oro Moena), quinta a 74/100 e seguita al sesto posto da Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) e da...

COPPA DEL MONDO: MATTEO MARSAGLIA SECONDO NELL’ULTIMA PROVA DELLA DISCESA DI KITZBUEHEL....

on 21 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: MATTEO MARSAGLIA SECONDO NELL’ULTIMA PROVA DELLA DISCESA DI KITZBUEHEL. A CRANS MONTANA IN GARA FRANCESCA MARSAGLIA E MARTA BASSINO

Dominik Paris (Carabinieri) e Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) vanno all’attacco della mitica pista Streif di Kitzbuehel venerdì 22 gennaio nella prima delle due Discese della Coppa del Mondo maschile in programma nella località tirolese. La gara che recupera quella non disputata a Wengen inizierà alle 11,30. Nell’ultima prova il miglior tempo lo ha fatto segnare l’austriaco Vincent Kriechmayr (TVN Wels – Oberösterreich), al traguardo in 1’,55”,48/100, con un vantaggio...

KAROLINE PICHLER VINCE IL GIGANTE FIS DI LA THUILE. MATILDE LORENZI QUARTA...

on 20 Gennaio 2021
KAROLINE PICHLER VINCE IL GIGANTE FIS DI LA THUILE. MATILDE LORENZI QUARTA NEL GRAND PRIX ITALIA ASPIRANTI

Il Grand Prix Italia femminile è rimasto in Valle d'Aosta per due giorni di gare a La Thuile. Mercoledì 20 gennaio si è disputato un Gigante FIS, vinto dall’azzurra altoatesina Karoline Pichler (Fiamme Oro Moena) con il tempo totale di 1’,47”,76/100 e con 50/100 di vantaggio sull’atleta valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri). Terza a 54/100 l’emiliana Giulia Tintorri (Fiamme Oro Moena). Prima nel Grand Prix Italia Giovani la triestina Andrea Craievich...

GRAND PRIX ITALIA GIOVANI AL PASSO SAN PELLEGRINO: MARCO ABBRUZZESE DOMINA IL...

on 20 Gennaio 2021
GRAND PRIX ITALIA GIOVANI AL PASSO SAN PELLEGRINO: MARCO ABBRUZZESE DOMINA IL GIGANTE FIS-NJR. SARACCO E RIGAMONTI PRIMO E SECONDO ASPIRANTI

Continua l’ottimo momento degli sciatori del Comitato FISI Alpi Occidentali nel circuito del Grand Prix Italia. Lo ha confermato il Gigante FIS-NJR disputato mercoledì 20 gennaio al Passo San Pellegrino e valido per la classifica dei circuiti istituzionali Giovani e Aspiranti. Ha vinto Marco Abbruzzese, genovese delle Fiamme Oro cresciuto agonisticamente nel Mondolé Ski Team, con il tempo totale di 1’,54”,57/100 e con 5/100 di vantaggio sul molisano Gian Maria...

« »

News

« »

CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

on 23 Gennaio 2021
CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

Ad una settimana di distanza dalle medaglie conquistate nelle individuali dei Campionati Italiani Giovanili di Alfedena, il Comitato FISI AOC si è tolto nuove soddisfazioni nella prima giornata di competizioni valide per i Campionati Italiani Assoluti e Giovani di Clusone, dove sono in programma team sprint in skating e sprint in classico. Il Comitato FISI AOC ha conquistato uno splendido argento nella team sprint giovani maschile. A conquistarlo sono stati Martino Carollo e Davide Ghio, entrambi dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, giunti alle spalle della coppia veneta formata da Pietro Pomari ed Elia Barp. Un risultato da rimarcare, in quanto i due piemontesi sono ancora aspiranti e si sono trovati a sfidare tanti atleti che fanno parte della categoria Juniores, compresi i due vincitori. Terza piazza per Trentino A, con Fabio Longo ed Alessio Chiocchetti, anch’essi juniores. In finale sono arrivate altre tre coppie piemontesi. Do...

COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI...

on 23 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI CRANS MONTANA. CURTONI E PIROVANO TERZA E QUARTA. BASSINO RIPOSA IN VISTA DEL SUPER-G

Sofia Goggia (Fiamme Gialle) da record: dopo la splendida vittoria nella prima Discesa accorciata di Crans Montana, la finanziera bergamasca ha concesso il bis, questa volta percorrendo tutta la pista e mettendo in mostra una compostezza e una velocità d'azione inarrivabili per le altre atlete. La campionessa olimpica ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva in Discesa, portando a undici il conteggio dei trionfi nella sua ormai lunga carriera in Coppa del Mondo e a 100 le vittorie dello sci alpino femminile italiano da quanto esiste la Coppa del Mondo, cioè dalla stagione 1966-1967. Sofia ha ottenuto il sesto trionfo in due giorni consecutivi della storia dello sci italiano, portandosi al livello dei grandi del passato, come Gustav Thoeni (due Giganti in due giorni a Madonna di Campiglio nel 1970), Deborah Compagnoni (due Giganti a Zwiesel nel 1997), Isolde Kostner (due Discese consecutive a Lake Louise nel 2001), Dominik Paris (due s...

SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES...

on 23 Gennaio 2021
SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES A SANKT MORITZ

Quarto posto per il vercellese Amedeo Bagnis (Bob Club Cortina) nei Campionati Mondiali Juniores di skeleton a Sankt Moritz. L’azzurro vercellese si è fermato ai piedi di un podio difficile da raggiungere, a 74/100 dal terzo posto dell’austriaco Samuel Maier, ma questo nulla toglie al valore del suo piazzamento. La vittoria è andata al russo Evgeniy Rukosuev con il tempo di 2’,16”,63/100 davanti al tedesco Felix Keisinger staccato di 12/100 e a Maier terzo a 71/100. Per l’Italia erano in gara anche Pietro Drovanti giunto sedicesimo e il cuneese Gabriele Marenchino, ventunesimo. La tedesca Hannah Neise è la nuova campionessa mondiale Juniores di skeleton, con il tempo di 2’,22”,03/100, con 36/100 di vantaggio sulla compagna di squadra Susanne Kreher e 80/100 sulla britannica Ashleigh Fay Pittaway. Buon settimo posto a 2”,21/100 per l’ossolana Alessia Crippa, mentre è decima a 2”,84/100 la bergamasca Alessandra Fumagalli. Le classifiche d...

ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI...

on 23 Gennaio 2021
ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI QUALIFICATI

È stato ufficializzato l’elenco degli Allievi e dei Ragazzi che hanno ottenuto la qualificazione per le selezioni nazionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup a seguito delle gare disputate a Limone Piemonte. Il programma dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup prevede per lunedì e martedì 26 gennaio sulle piste di Fondo Grande di Folgaria (Trento) le selezioni nazionali per formare le squadre italiane, con in palio il Trofeo Cassa Rurale Vallagarina. Mercoledì 27 è previsto nel pomeriggio il Team Event, venerdì 29 e sabato 30 le gare internazionali di Slalom e Gigante per le categorie Ragazzi Under 14 e Allievi Under 16. Nella fase nazionale per il Comitato FISI Alpi Occidentali in campo femminile sono qualificate le seguenti Allieve: Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli), Sofia Mattio (Ski College Limone), Alessandra Banchi (Golden Team Ceccarelli), Eleonora Zanetti (Golden Team Ceccarelli), Giada Pizzorno (Mondolè Ski Team), Adriana Castald...

SOFIA GOGGIA: E SONO TRE! LA BERGAMASCA VINCE LA DISCESA DI CRANS...

on 22 Gennaio 2021
SOFIA GOGGIA: E SONO TRE! LA BERGAMASCA VINCE LA DISCESA DI CRANS MONTANA, MENTRE MARTA BASSINO SI ALLENA IN VISTA DEL SUPER-G

Lo aveva fatto intuire in prova che sarebbe stata una delle favorite della prima Discesa di Coppa del Mondo in programma sulla pista dei Mondiali 1987 a Crans Montana: e infatti Sofia Goggia (Fiamme Gialle), partita con l’abituale grinta e con il numero 9, ha primeggiato con il tempo di 1’,10”,10/100, ottenendo la sua terza vittoria stagionale. Dopo le Discese di Val d’Isère e Sankt Anton, la campionessa olimpica ha ottenuto la decima affermazione della sua carriera nel Circo Bianco, che l’ha riportata in testa alla classifica di specialità, con 380 punti contro i 240 della statunitense Breezy Johnson e i 238 della svizzera Corinne Suter. Sul percorso con partenza abbassata a causa del vento, l’unica atleta in grado di avvicinarsi a Sofia è stata la céca Ester Ledecka (Dukla Liberec), sempre più temibile nella velocità e rimasta alle spalle dell’azzurra per 20/100. La terza classificata, Breezy Johnson, ha accusato un distacco di 57/100...

DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO NELLA PRIMA DISCESA DI KITZBUEHEL, VINTA DA...

on 22 Gennaio 2021
DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO NELLA PRIMA DISCESA DI KITZBUEHEL, VINTA DA BEAT FEUZ. MATTEO MARSAGLIA VENTESIMO

A Kitzbuehel Dominik Paris (Carabinieri) ha chiuso il cerchio iniziato un anno fa a Kirchberg durante un allenamento di Super-G e lo ha fatto nel migliore dei modi, tornando sul podio della Streif, una delle piste che il campione della Val d'Ultimo ama di più e che gli ha regalato già tante soddisfazioni. La gara di Discesa che ha recuperato la competizione annullata a Wengen a causa di un focolaio di Covid-19 ha fatto registrare la prima vittoria stagionale dello svizzero Beat Feuz (Ski Club Schangnau) con il tempo di 1’,53”,77/100 e con 16/100 di vantaggio sul campione olimpico austriaco Matthias Mayer (Schiclub Gerlitzen – Kaernten). Paris si è classificato terzo 56/100 da Feuz, salendo su quel podio che inseguiva da inizio stagione: il podio numero 38 della luminosa carriera del più grande discesista italiano di tutti i tempi.La gara è stata disturbata dal vento, che ha costretto gli organizzatori ad interrompere le discese per due...

NEL SUPER-G PROVINCIALE ALLIEVI DI USSEGLIO VITTORIE DI BRAHIM MATTEO HOUKMI E...

on 22 Gennaio 2021
NEL SUPER-G PROVINCIALE ALLIEVI DI USSEGLIO VITTORIE DI BRAHIM MATTEO HOUKMI E ALICE PALTRINIERI

Venerdì 22 gennaio ad Usseglio lo Sci Club Pian Benaut ha organizzato una gara di Super-G a livello provinciale riservata alla categoria Allievi e valida per il Trofeo Motorstor,. Brahim Matteo Houkmi dello Sci Club Sansicario Cesana ha vinto la competizione maschile in 44”,02/100, staccando di 16/100 Edoardo Simonelli (Les Arnauds) e di 29/100 Andrea Trommacco (Pragelato). Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Tomas Deambrogio (Sauze d'Oulx), Gilberto Bernardi (Sestriere), Giorgio Garnier (Equipe Beaulard), Lorenzo Mula (Golden Team Ceccarelli), Tommaso Bosio (Golden Team Ceccarelli), Matteo Giacomo Togno (Claviere) e Giacomo Fernando Rej (Sestriere). La gara femminile è stata vinta da Alice Paltrinieri dello Sci Club Sestriere in 44”,49/100, con 38/100 di vantaggio sulla compagna di squadra Alice Anese e con 50/100 su Maddalena Demaria (Valchisone Camillo Passet). Completano la top ten Eleonora Zanetti (Golden Team Ceccare...

COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD LARA DELLA MEA SECONDA. ANITA...

on 22 Gennaio 2021
COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD LARA DELLA MEA SECONDA. ANITA GULLI RITROVA LA ZONA PUNTI

La ventitreenne slovena Andreja Slokar (SK Dol Ajdovscina) è tornata a vincere uno Slalom di Coppa Europa: venerdì 22 gennaio a Gstaad ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,39”,48/100, precedendo per soli 5/100 la friulana Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito) e per 21/100 la svedese Emelie Wickstroem (Ifk Savsjo). Buono anche il settimo posto a 46/100 di Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) mentre la torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) è arrivata ventesima ad 1”,62/100 e la limonese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) ha sfiorato la zona punti, con il trentatreesimo posto. Fuori invece nella seconda manche Serena Viviani (Fiamme Oro Moena), che era decima dopo la prima manche La classifica del secondo Slalom della Coppa Europa femminile disputato a Gstaad https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104560

NELLO SLALOM RAGAZZI DEL TROFEO HERO EUROPE PRIMI EMANUELE PAISIO ED ELISA...

on 21 Gennaio 2021
NELLO SLALOM RAGAZZI DEL TROFEO HERO EUROPE PRIMI EMANUELE PAISIO ED ELISA GRAZIANO. I QUALIFICATI PER L'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP

Sulla pista Giorgio Armand di Limone giovedì 21 gennaio ultimo appuntamento con le selezioni regionali dei Ragazzi per l’Alpe Cimbra FIS Children Cup. Lo Slalom della categoria Ragazzi valido per il Trofeo Hero Europe si è disputato in una sola manche unica a causa delle cattiva condizioni meteo. Emanuele Paisio del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara maschile in 42”,94/100, con 23/100 di vantaggio su Federico Massimilla del Mondolé Ski Team e 92/100 su Alessandro Massola dello Sci Club Sauze d'Oulx. Nella top ten anche Luca Beraudon (Sestriere), Francesco Sadowski (Equipe Limone), Simone Moschini (Sestriere), Nicolò Gasca (Valchisone Camillo Passet), Riccardo Casella (Mondolé Ski Team), Lorenzo Cuzzupè (Equipe Pragelato) e Jacopo Acquarone (Ski College Limone). Nella gara femminile prima Elisa Graziano dello Sci Club Ala di Stura in 46”,70/100, con 1”,24/100 su Marta Mattio dello Ski College Limone e 2”,08/100 su Valeria Cuppari de...

A LA THUILE NEL GIGANTE FIS DEL GRAND PRIX ITALIA MELISSA ASTEGIANO...

on 21 Gennaio 2021
A LA THUILE NEL GIGANTE FIS DEL GRAND PRIX ITALIA  MELISSA ASTEGIANO SECONDA DELLE ASPIRANTI

La poliziotta Karoline Pichler ha concesso il bis nel secondo Gigante FIS disputato a La Thuile e valido per il Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti. L’altoatesina ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,51”,96/100, staccando di 21/100 la poliziotta Giulia Tintorri e di 47/100 Elena Sandulli (Fiamme Gialle), che è risultata la prima nella classifica del Grand Prix Italia Giovani, davanti alla triestina Andrea Craievich (Sci Club 70, nona al traguardo) e alla lombarda Laura Rota (GB Ski Club, decima assoluta). Quindicesima assoluta la prima delle Aspiranti, Beatrice Sola (Falconeri Ski Team), appena davanti a Melissa Astegiano dell’Equipe Limone, sedicesima assoluta e seconda delle Aspiranti. Terza nella classifica del circuito istituzionale Aspiranti Elisa Negri (GB Ski Club), ventitreesima assoluta. Da annotare ancora il ventinovesimo posto di Chiara Teroni (Mondolé Ski Team), il trentesimo di Giulia Currado Vietti (Val Vermena...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

on 15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

on 01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per ogni necessità, oltre che all'indirizzo e-mail: craoc@fisi.org anche al seguente riferimento telefonico: 338.3543633 (orario d'ufficio)

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E...

01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per...

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240