Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Per i colori italiani la Coppa del Mondo di skiroll si è conclusa alla grande sulle piste mondiali della Val di Fiemme, che tra poco più di dei anni saranno anche olimpiche. Il trentino Matteo Tanel ha trionfato nella classifica generale assoluta, mentre la diciannovenne cuneese Elisa Sordello con una grande impresa ha vinto l'ultima gara ad Inseguimento, con traguardo sull’Alpe del Cermis e con questa anche il Mini Tour del Trentino. Sabato 14 settembre a Ziano di Fiemme si erano corse le gare Mass Start. Nella 15 km maschile Matteo Tanel aveva fatto capire di puntare al bersaglio grosso, vincendo in 23’,45”,1/10 con 3”,3/10 di vantaggio sul russo Ivan Anisimov e 3”,8/10 sul cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), che arrivava dalla vittoria nella Sprint del giorno prima. Ottimo anche il settimo posto del più giovane dei fratelli Becchis, Francesco (Ski AVIS Borgo Libertas), a 6”,2/10 da Tanel. Dopo aver tagliato il traguardo Emanuele Becchis ha dichiarato: “La strategia di noi italiani era riuscire a dare il più possibile una mano a Matteo Tanel, perché era l’uomo della Coppa, soprattutto contro i suoi diretti avversari, il norvegese e lo svedese, poi non c’erano altri ordini di scuderia. L’obiettivo era fare meglio possibile e quando ho visto Tanel andar via e la possibilità di potermi giocare il secondo posto ho tentato il tutto per tutto, ma il quarto si è comportato scorrettamente con me. Sono contento del terzo posto ma un po’ di rammarico rimane. La vittoria di ieri mi ha comunque ripagato di una stagione storta”. In campo femminile, sulla distanza di 10 km, prima la svedese Linn Soemska in 17’,39”,7/10, con 1/10 di vantaggio sulla slovacca Alena Prochazkova e 3/10 sulla russa Svetlana Nikolaeva, con Lisa Bolzan settima. Nella gara femminile Juniores, sulla stessa distanza, successo della trevigiana Alba Mortagna in 19’,16”,9/10 in volata sulla tedesca Merle Richter, staccata di 1/10. Terza a 9/10 la russa Polina Bolshakova a 9/10, ottava la cuneese Elisa Sordello (Entracque Alpi Marittime), a 16”,8/10. Nella gara ad Inseguimento di domenica 15 settembre sulla salita dell’Alpe Cermis, classico traguardo finale del Tour de Ski di sci nordico, Matteo Tanel per vincere la Coppa del Mondo doveva solo controllare i suoi avversari e così è stato. Ha vinto l’inossidabile russo Eugeniy Dementiev, che ha chiuso il Mini Tour de Ski Trentino con il tempo complessivo di 1h,21’,19”,8/10, precedendo Tanel per 11”,7/10. Terzo Luca Curti a 17”,2/10. Bene ancora Emanuele Becchis, settimo nella gara ad Inseguimento e quinto nella classifica finale del Mini Tour de Ski ad 1’,18”,5/10, mentre Francesco Becchis ha chiuso la manifestazione a tappe in dodicesima posizione, a 4’,28”,3/10, con il quindicesimo posto nell’Inseguimento. “Non mi aspettavo il quinto posto. – ha dichiarato Emanuele Becchis fine gara - Sono partito subito forte e ho preso subito il terzo, standogli dietro in scia. Poi ho preso addirittura il secondo e in discesa mi sono sentito molto sicuro. Ho perso un po’ in salita, ma sicuramente questo è il risultato più inaspettato della mia stagione. Io sono uno sprinter e la tecnica classica la digerisco male. Al traguardo non credevo nemmeno io a quello che avevo fatto e sono davvero soddisfatto. Ho dato tutto e ce l’ho fatta. Adesso posso dire che, se il tempo fosse stato più benigno (ha piovuto spesso nelle gare che potevano favorirmi), mi sarei potuto giocare il podio in Coppa del Mondo. Bella fine stagione!”. L’impresa della giornata è stata però quella di Elisa Sordello tra le Juniores. Partita terza, in base alla somma dei risultati delle gare precedenti, la cuneese già nei primi metri ha raggiunto e superato la compagna di nazionale Laura Mortagna, impegnata a difendere il primato nella classifica generale della Coppa del Mondo. Elisa ha poi superato l’ucraina Daryna Kovalova che era in testa. Alla fine per lei risultato doppio: vittoria parziale nell’Inseguimento con il tempo 42’,34” e successo finale nel Mini Tour de Ski in 1h,14’,25”. Al secondo posto Daryna Kovalova, staccata di 1’,14”,9/10 nell’Inseguimento e di 47”,9/10 nella classifica finale. A Laura Mortagna invece la soddisfazione di vincere la Coppa del Mondo. “La gara di oggi è stata bellissima. - ha commentato entusiasta Elisa Sordello dopo aver tagliato il traguardo - Partivo in terza posizione con 27” di svantaggio. Ho incontrato l’ucraina nella parte di piano e abbiamo collaborato molto nelle prime fasi, così ho preso la salita in seconda posizione e sono partita al massimo: alla fine ho fatto la salita in solitaria! Sono arrivata molto felice perché è il mio primo podio e non potevo chiedere di meglio di questa vittoria nell’ultima tappa della Coppa del Mondo. È bellissimo conquistare un oro qui, sul Cermis, su una salita dura ma che mi piace molto”.

In allegato: le classifiche e le foto delle gare della Coppa del Mondo di skiroll disputate a Ziano di Fiemme e all’Alpe Cermis (foto agenzia Newspower e Flavio Becchis)

Elisa_Sordello_1_Inseg. Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019_2Elisa_Sordello_1_Inseg. Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019_1Elisa_Sordello_1_Inseg. Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019_3Elisa_Sordello_1_Inseg. Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019_4Elisa_Sordello_1_Inseg. Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019_5Alba Mortagna_MatteoTanel_LauraMortagna_Elisa_Sordello_Cavalese_15_09_2019partenza_Mass Start_Juniores F_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019_1partenza_Mass Start_Seniores M_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019_1podio_Mass Start_Seniores M_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019_1

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Inseguimento_Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf)Inseguimento_Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf 69 kB
Scarica questo file (Inseguimento_Sen M_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf)Inseguimento_Sen M_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf 73 kB
Scarica questo file (Mass Start_Jun F_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019.pdf)Mass Start_Jun F_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019.pdf 69 kB
Scarica questo file (Mass Start_Sen M_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019.pdf)Mass Start_Sen M_CdM skiroll_Ziano di Fiemme_14_09_2019.pdf 75 kB
Scarica questo file (Mini Tour de Ski Trentino_Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf)Mini Tour de Ski Trentino_Jun F_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf 78 kB
Scarica questo file (Mini Tour de Ski Trentino_Sen M_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf)Mini Tour de Ski Trentino_Sen M_CdM skiroll_Alpe Cermis_15_09_2019.pdf 79 kB

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI...

on 12 Dicembre 2019
AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020.

La genovese Serena Viviani dello Sci Club Valchisone Camillo Passet concede il bis sulle nevi trentine, chiudendo le due manche nel tempo totale di 1'27"34/100 e lasciando a 22/100 Michela Azzola (Fiamme Gialle) e a 42/100 la bielorussa Maria Shkanova. Quinta l'azzurra torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito), ventesima Chiara Teroni del Mondolè Ski Team. La gara maschile va al croato Samuel Kolega (SK Koncar) in 1',40",69/100, con 54/100 di...

A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO...

on 11 Dicembre 2019
A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO PER GLI YOG DI LOSANNA

Dopo le due gare femminili di Folgaria che hanno aperto la settimana, mercoledì 11 dicembre a Pampeago si è disputato uno Slalom FIS, che in campo maschile era valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Nella gara femminile bellissima vittoria della ventenne genovese Serena Viviani, che difende i colori dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, con il tempo totale di 1’,34”,57/100 e con 7/100 di vantaggio su Petra Unterholzner...

NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È...

on 11 Dicembre 2019
NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È SESTA. INCERTEZZA SUL PROGRAMMA DELLA COPPA DEL MONDO

Il programma dei due giorni di gare della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz deve essere ancora confermato, a causa delle previsioni meteorologiche che parlano di nevicate intense nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 dicembre. Sulle nevi dell’Alta Engadina si dovrebbero disputare un Super-G e uno Slalom Parallelo, che prevede due discese di qualificazione, la cui somma dei tempi promuoverà le migliori 32 alla fase ad eliminazione...

DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN...

on 11 Dicembre 2019
DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN GARA A VALDIDENTRO IN ALPEN CUP E COPPA ITALIA

Archiviati i successi ottenuti in Val Martello con Stefano Canavese, Matteo Vegezzi Bossi, Marco Barale e Martina Giordano, si torna subito in gara. A Valdidentro, in Valtellina, sono in programma due gare Sprint sabato 14 dicembre e domenica 15 dicembre. Le competizioni organizzate dallo Sci Club Alta Valtellina saranno valide per la Coppa Italia Fiocchi e per l’Alpen Cup. Infatti al cancelletto di partenza si presenteranno ben 317 atleti, provenienti...

SCI NORDICO: A GRESSONEY TORNA LA COPPA ITALIA, CON UNA SPRINT E...

on 11 Dicembre 2019
SCI NORDICO: A GRESSONEY TORNA LA COPPA ITALIA, CON UNA SPRINT E UNA MASS START LA DOMENICA. TANTI I PIEMONTESI AL VIA

Riparte dalla Valle d’Aosta, più precisamente da Gressoney-Saint Jean, il circuito della Coppa Italia di sci nordico. In programma una Sprint a tecnica libera venerdì 13 dicembre e una Mass Start a tecnica classica sabato 14. Per la Coppa Italia Gamma, riservata a Seniores e Under 23, giunta alla sua terza tappa, dopo l’anticipo estivo a Forni Avoltri e le gare FIS di Santa Caterina, saranno al via due atleti...

COPPA EUROPA: NEL SUPER-G DI SANTA CATERINA VALFURVA VINCE LO SVIZZERO NIKLAS...

on 10 Dicembre 2019
COPPA EUROPA: NEL SUPER-G DI SANTA CATERINA VALFURVA VINCE LO SVIZZERO NIKLAS KOECK. MARCO ABBRUZZESE PRIMO ASPIRANTE

L’ormai veterano svizzero Ralph Weber (Ski Club Flumserberg) ha vinto il Super-G di Coppa Europa disputato martedì 10 dicembre a Santa Caterina Valfurva, chiudendo la gara organizzata da Cancro Primo Aiuto Onlus in 1’,10”,51/100, con 3/100 di vantaggio sull’altrettanto esperto austriaco Niklas Koeck (Wintersportverein Sankt Jakob in Haus - Tirol) e con 8/100 sul figlio d’arte Nils Alphand (Club des Sports Serre Chevalier). In una gara tiratissima, con ben 18...

MARTA BASSINO SETTIMA NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ

on 10 Dicembre 2019
MARTA BASSINO SETTIMA NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ

In attesa delle gare della Coppa del Mondo femminile del prossimo weekend, Sankt Moritz ha ospitato martedì 10 dicembre un Super-G di Coppa Europa vinto dalla svedese Ida Dannewitz (Upssala Slk) in 1’,16”,73/100, con 8/100 di vantaggio sulla veterana francese Tessa Worley (Armée Ecole Militaire de Haute Montagne – Ski Club Grand Bornand) e 33/100 sull'idolo di casa Wendy Holdener (Ski Club Drusberg), tutte atlete che gareggiano normalmente in Coppa...

SCI ALPINO: NAZIONALI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE SULLE PISTE CHE OSPITERANNO LA...

on 10 Dicembre 2019
SCI ALPINO: NAZIONALI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE SULLE PISTE CHE OSPITERANNO LA COPPA DEL MONDO FEMMINILE

Le squadre nazionali di sci alpino maschili scelgono le piste di Sestriere per i prossimi allenamenti su piste che si presentano in condizioni ottimali, grazie alle abbondanti nevicate dei giorni scorsi e al grande lavoro svolto dal personale addetto alla preparazione. Dopo la lunga trasferta statunitense e canadese e in vista delle prossime gare in Val d’Isère, le squadre nazionali maschili di Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna...

NEL SECONDO GIGANTE FIS DI FOLGARIA VINCE LA SLOVENA META HROVAT. GIULIA...

on 10 Dicembre 2019
NEL SECONDO GIGANTE FIS DI FOLGARIA VINCE LA SLOVENA META HROVAT. GIULIA PAVENTA SETTIMA, GIULIA CURRADO VIETTI SETTIMA NEL GRAND PRIX ITALIA ASPIRANTI

Ancora Slovenia al vertice nel secondo Gigante FIS femminile disputato a Folgaria, valido anche come gara d’apertura del Grand Prix Italia Juniores e Aspiranti. Ha vinto Meta Hrovat (ASK Kranjska Gora) in 1’,54”,20/100, con 1/100 su Ana Bucik (SK Gorica), già seconda lunedì 9 dicembre. Terza a 38/100 Tina Robnik (SK Luce) che invece lunedì aveva vinto. Prima italiana Luisa Matilde Bertani (Ski Racing Camp) sesta, ma bene anche Giulia...

FRANCESCA MARSAGLIA TORNA A CASA, RICEVE I COMPLIMENTI DEL COMITATO AOC E...

on 09 Dicembre 2019
FRANCESCA MARSAGLIA TORNA A CASA, RICEVE I COMPLIMENTI DEL COMITATO AOC E INVITA TUTTI A SESTRIERE PER LA COPPA DEL MONDO

Il terzo posto di Francesca Marsaglia nella seconda Discesa di Coppa del Mondo a Lake Louise, che segue a stretto giro la storica vittoria di Marta Bassino nel Gigante di Killington, ha esaltato gli sportivi italiani e in particolare i piemontesi. Sia Marta che Francesca sono cresciute agonisticamente rispettivamente negli Sci Club Sansicario e Val Vermenagna e nella squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali, prima di passare alle squadre nazionali...

IN COPPA EUROPA LA COMBINATA ALPINA DI SANTA CATERINA VALFURVA VA AL...

on 09 Dicembre 2019
IN COPPA EUROPA LA COMBINATA ALPINA DI SANTA CATERINA VALFURVA VA AL FRANCESE ROBIN BUFFET. FRANZOSO 35°

Parla francese la Combinata Alpina Super-G+Slalom di Santa Caterina Valfurva valida per la Coppa Europa maschile. Ha vinto Robin Buffet del Club des Sports La Clusaz con il tempo complessivo di 2’,00”,15/100, lasciando a 21/100 il connazionale Florian Loriot del Club des Sports Mègeve e a 23/100 lo svedese Tobias Hedstroem (Duveds If). A punti in casa Italia Matteo Vaghi (Chamolè) ventesimo e Guglielmo Bosca (Centro Sportivo Esercito) ventisettesimo. Trentacinquesimo...

DOMINIO SLOVENO NEL GIGANTE FIS DI FOLGARIA VERONIKA CALATI UNDICESIMA E GIULIA...

on 09 Dicembre 2019
DOMINIO SLOVENO NEL GIGANTE FIS DI FOLGARIA VERONIKA CALATI UNDICESIMA E GIULIA CURRADO VIETTI OTTAVA ASPIRANTE

Festival sloveno nel primo Gigante FIS femminile disputato lunedì 9 dicembre a Folgaria. Al primo posto Tina Robnik (SK Luce), che ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,59”,10/100, staccando di 10/10 la connazionale Ana Bucik (SK Gorica) e di 16/100 Meta Hrovat (ASK Kranjska Gora). Buon undicesimo posto per Veronika Calati, giavenese delle Fiamme Gialle, a 2”,33/100. Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) si è classificata quarantesima, Giulia...

LORENZO ROMANO CONVOCATO IN COPPA DEL MONDO: SARÁ AL VIA DELLA 15KM...

on 09 Dicembre 2019
LORENZO ROMANO CONVOCATO IN COPPA DEL MONDO: SARÁ AL VIA DELLA 15KM IN SKATING DI DAVOS

Arrivano ancora belle notizie per Lorenzo Romano. Il fondista di Demonte, da un anno nel Centro Sportivo Carabinieri, è stato convocato in nazionale per la tappa di Coppa del Mondo che si disputerà a Davos sabato 14 e domenica 15 dicembre 2019. Il direttore tecnico Marco Selle ha chiamato Romano per la 15km in skating, format nel quale ha concluso come secondo italiano le due gare internazionali di Santa Caterina...

COPPA DEL MONDO: NEL SUPER-G DI LAKE LOUISE SOLO VIKTORIA REBENSBURG FA...

on 08 Dicembre 2019
COPPA DEL MONDO: NEL SUPER-G DI LAKE LOUISE SOLO VIKTORIA REBENSBURG FA MEGLIO DI NICOL DELAGO. MARSAGLIA DICIOTTESIMA

La campionessa tedesca Viktoria Rebensburg (Ski Club Kreuth) ha colto il diciottesimo successo della sua carriera in Coppa del Mondo, assicurandosi il Super-G femminile di Lake Louise che ha chiuso la tre giorni canadese con il tempo di 1’,20”. Ma è ancora l'Italia a sorridere grazie al secondo podio consecutivo. Dopo il terzo posto di Francesca Marsaglia in Discesa sabato dicembre, è toccato alla finanziera gardenese Nicol Delago ottenere il...

COPPA ITALIA FIOCCHI: ALTRI DUE SUCCESSI PER IL COMITATO FISI AOC IN...

on 08 Dicembre 2019
COPPA ITALIA FIOCCHI: ALTRI DUE SUCCESSI PER IL COMITATO FISI AOC IN VAL MARTELLO

Non poteva iniziare in una maniera migliore la stagione del biathlon piemontese. Nella prima tappa della Coppa Italia Fiocchi, partita in Val Martello questo weekend, sono arrivati altri due successi per il Comitato FISI AOC nella pursuit, che si sono aggiunti a quelli ottenuti sabato nella sprint da Stefano Canavese e Martina Giordano. Merito oggi di Marco Barale (Alpi Marittime) e Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle), che si sono imposti...

« »

News

« »

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI...

on 12 Dicembre 2019
AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020.

La genovese Serena Viviani dello Sci Club Valchisone Camillo Passet concede il bis sulle nevi trentine, chiudendo le due manche nel tempo totale di 1'27"34/100 e lasciando a 22/100 Michela Azzola (Fiamme Gialle) e a 42/100 la bielorussa Maria Shkanova. Quinta l'azzurra torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito), ventesima Chiara Teroni del Mondolè Ski Team. La gara maschile va al croato Samuel Kolega (SK Koncar) in 1',40",69/100, con 54/100 di vantaggio su Tobias Kstlunger (Fiamme Gialle) e 65/100 su Matteo Bendotti (Radici Group). Undicesimo il finanziere genovese Matteo Franzoso. Trentesimo assoluto e primo degli Aspiranti il cuneese Edoardo Saracco dell'Equipe Limone, che conquista il diritto a gareggiare nelle competizioni degli YOG a Les Diablerets. Trentottesimo assoluto e quinto degli Aspiranti è Corrado Barbera dello Ski College Limone. Le convocazioni ufficiali per gli YOG saranno diramate domani. Oltre a Saracco, è pratic...

A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO...

on 11 Dicembre 2019
A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO PER GLI YOG DI LOSANNA

Dopo le due gare femminili di Folgaria che hanno aperto la settimana, mercoledì 11 dicembre a Pampeago si è disputato uno Slalom FIS, che in campo maschile era valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Nella gara femminile bellissima vittoria della ventenne genovese Serena Viviani, che difende i colori dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, con il tempo totale di 1’,34”,57/100 e con 7/100 di vantaggio su Petra Unterholzner (Carabinieri). Terza ad 8/100 la slovena Andreja Slokar (SK Dol Ajdovscina). Appena fuori dal podio, al quarto posto, la torinese della squadra di Coppa del Mondo Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) staccata di 46/100. La veterana Carola Gardano (Sansicario Cesana) si è classificata sedicesima, Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) diciottesima, Chiara Teroni (Mondolè Ski Team) diciannovesima, Gaia Blangero (Equipe Limone) ventiduesima. Altrettanto combattuto lo Slalom maschile disputato sulle piste dello Ski...

NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È...

on 11 Dicembre 2019
NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È SESTA. INCERTEZZA SUL PROGRAMMA DELLA COPPA DEL MONDO

Il programma dei due giorni di gare della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz deve essere ancora confermato, a causa delle previsioni meteorologiche che parlano di nevicate intense nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 dicembre. Sulle nevi dell’Alta Engadina si dovrebbero disputare un Super-G e uno Slalom Parallelo, che prevede due discese di qualificazione, la cui somma dei tempi promuoverà le migliori 32 alla fase ad eliminazione diretta. La FISI ha convocato per le gare del massimo circuito tredici atlete, tra cui le piemontesi la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), la valsusina Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) e la debuttante canavesana Giulia Albano (Mont Glacier). Intanto, la trentenne francese Tessa Worley ha vinto il secondo Super-G di Coppa Europa sulla pista engadinese che ospiterà la Coppa del Mondo. Con il tempo di 1’,20”,82/100 l’atleta dell’Ecole Militaire de Haute Montagne di Chamonix e...

DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN...

on 11 Dicembre 2019
DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN GARA A VALDIDENTRO IN ALPEN CUP E COPPA ITALIA

Archiviati i successi ottenuti in Val Martello con Stefano Canavese, Matteo Vegezzi Bossi, Marco Barale e Martina Giordano, si torna subito in gara. A Valdidentro, in Valtellina, sono in programma due gare Sprint sabato 14 dicembre e domenica 15 dicembre. Le competizioni organizzate dallo Sci Club Alta Valtellina saranno valide per la Coppa Italia Fiocchi e per l’Alpen Cup. Infatti al cancelletto di partenza si presenteranno ben 317 atleti, provenienti da sei nazioni, rendendo il livello della competizione sicuramente più alto e dando soprattutto ai giovani l’opportunità di confrontarsi con pari età delle nazioni del centro Europa. Nella categoria Seniores saranno presenti Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) e Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito), che hanno fatto una buona impressione in occasione della prima uscita stagionale in Val Martello e vogliono confermarsi in crescita. Tra i tesserati per i corpi sportivi, saranno al via anche...

SCI NORDICO: A GRESSONEY TORNA LA COPPA ITALIA, CON UNA SPRINT E...

on 11 Dicembre 2019
SCI NORDICO: A GRESSONEY TORNA LA COPPA ITALIA, CON UNA SPRINT E UNA MASS START LA DOMENICA. TANTI I PIEMONTESI AL VIA

Riparte dalla Valle d’Aosta, più precisamente da Gressoney-Saint Jean, il circuito della Coppa Italia di sci nordico. In programma una Sprint a tecnica libera venerdì 13 dicembre e una Mass Start a tecnica classica sabato 14. Per la Coppa Italia Gamma, riservata a Seniores e Under 23, giunta alla sua terza tappa, dopo l’anticipo estivo a Forni Avoltri e le gare FIS di Santa Caterina, saranno al via due atleti piemontesi. Molto atteso Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito), detentore della Coppa Italia, che vuole trovare presto la miglior condizione fisica per guadagnare posizioni in vista di una possibile convocazione in Coppa del Mondo. Per lui sarà molto importante soprattutto la gara domenicale in alternato. Ha una gran voglia di rompere il ghiaccio nel migliore dei modi anche Alberto Piasco (Valle Stura), classe ’98, che concorrerà pure per la classifica Under 23. Presente al completo anche la squadra del Comitato Alpi Occidentali...

COPPA EUROPA: NEL SUPER-G DI SANTA CATERINA VALFURVA VINCE LO SVIZZERO NIKLAS...

on 10 Dicembre 2019
COPPA EUROPA: NEL SUPER-G DI SANTA CATERINA VALFURVA VINCE LO SVIZZERO NIKLAS KOECK. MARCO ABBRUZZESE PRIMO ASPIRANTE

L’ormai veterano svizzero Ralph Weber (Ski Club Flumserberg) ha vinto il Super-G di Coppa Europa disputato martedì 10 dicembre a Santa Caterina Valfurva, chiudendo la gara organizzata da Cancro Primo Aiuto Onlus in 1’,10”,51/100, con 3/100 di vantaggio sull’altrettanto esperto austriaco Niklas Koeck (Wintersportverein Sankt Jakob in Haus - Tirol) e con 8/100 sul figlio d’arte Nils Alphand (Club des Sports Serre Chevalier). In una gara tiratissima, con ben 18 atleti nello spazio di 1”, il migliore degli azzurri è stato il carabiniere altoatesino Alexander Prast, quinto, seguito all’ottavo posto dal conterraneo e commilitone Florian Scheider e al decimo da Pietro Zazzi (Reit Ski Team Bormio). A punti anche Guglielmo Bosca (Centro Sportivo Esercito) sedicesimo, Nicolò Molteni (Centro Sportivo Esercito) ventesimo, Matteo Vaghi (Chamolè) ventitreesimo e Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito) ventottesimo. Matteo Franzoso (Fiamme Gialle)...

MARTA BASSINO SETTIMA NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ

on 10 Dicembre 2019
MARTA BASSINO SETTIMA NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ

In attesa delle gare della Coppa del Mondo femminile del prossimo weekend, Sankt Moritz ha ospitato martedì 10 dicembre un Super-G di Coppa Europa vinto dalla svedese Ida Dannewitz (Upssala Slk) in 1’,16”,73/100, con 8/100 di vantaggio sulla veterana francese Tessa Worley (Armée Ecole Militaire de Haute Montagne – Ski Club Grand Bornand) e 33/100 sull'idolo di casa Wendy Holdener (Ski Club Drusberg), tutte atlete che gareggiano normalmente in Coppa del Mondo e hanno scelto di allenarsi gareggiando. Anche per la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), reduce dalla vittoria nel Gigante di Killington, la gara sulle nevi dell’Alta Engadina è stata un allenamento, concluso con il settimo tempo, 65/100 dalla vincitrice. Marta è stata la migliore delle italiane, seguita all’undicesimo posto da Laura Pirovano (Fiamme Gialle), al quattordicesimo dall’emergente canavesana valdostana d’adozione Giulia Albano (Sci Club Mont Glacier), al v...

SCI ALPINO: NAZIONALI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE SULLE PISTE CHE OSPITERANNO LA...

on 10 Dicembre 2019
SCI ALPINO: NAZIONALI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE SULLE PISTE CHE OSPITERANNO LA COPPA DEL MONDO FEMMINILE

Le squadre nazionali di sci alpino maschili scelgono le piste di Sestriere per i prossimi allenamenti su piste che si presentano in condizioni ottimali, grazie alle abbondanti nevicate dei giorni scorsi e al grande lavoro svolto dal personale addetto alla preparazione. Dopo la lunga trasferta statunitense e canadese e in vista delle prossime gare in Val d’Isère, le squadre nazionali maschili di Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna faranno tappa al “Colle” per una sessione di allenamenti di Gigante e Slalom da mercoledì 11 a venerdì 13 dicembre, a poco più di un mese dall’appuntamento con le gare della Coppa del Mondo femminile di sabato 18 e domenica 19 gennaio. A Sestriere si allenano gli azzurri Manfred Moelgg, Luca De Aliprandini, Giuliano Razzoli, Riccardo Tonetti, Stefano Gross, Roberto Nani, Fabian Bacher, Federico Liberatore, Tommaso Sala, Alex Vinatzer, Simon Maurberger, Giovanni Borsotti, Hannes Zingerle e...

NEL SECONDO GIGANTE FIS DI FOLGARIA VINCE LA SLOVENA META HROVAT. GIULIA...

on 10 Dicembre 2019
NEL SECONDO GIGANTE FIS DI FOLGARIA VINCE LA SLOVENA META HROVAT. GIULIA PAVENTA SETTIMA, GIULIA CURRADO VIETTI SETTIMA NEL GRAND PRIX ITALIA ASPIRANTI

Ancora Slovenia al vertice nel secondo Gigante FIS femminile disputato a Folgaria, valido anche come gara d’apertura del Grand Prix Italia Juniores e Aspiranti. Ha vinto Meta Hrovat (ASK Kranjska Gora) in 1’,54”,20/100, con 1/100 su Ana Bucik (SK Gorica), già seconda lunedì 9 dicembre. Terza a 38/100 Tina Robnik (SK Luce) che invece lunedì aveva vinto. Prima italiana Luisa Matilde Bertani (Ski Racing Camp) sesta, ma bene anche Giulia Paventa, ex del Mondolè Ski Team ora nelle Fiamme Oro, settima. Veronika Calati, finanziera ed ex dello Ski Team Cesana, è giunta ottava, la limonese Carlotta Saracco del Centro Sportivo Esercito dodicesima e la carabiniera bardonecchiese Sara Allemand sedicesima. Più indietro Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet) trentatreesima, seguita da Chiara Teroni (Mondolè Ski Team), trentaquattresima. Nella classifica ai fini del Grand Prix Aspiranti è prima Alessia Guerinoni (UBI Banca Goggi, ventunesima assol...

FRANCESCA MARSAGLIA TORNA A CASA, RICEVE I COMPLIMENTI DEL COMITATO AOC E...

on 09 Dicembre 2019
FRANCESCA MARSAGLIA TORNA A CASA, RICEVE I COMPLIMENTI DEL COMITATO AOC E INVITA TUTTI A SESTRIERE PER LA COPPA DEL MONDO

Il terzo posto di Francesca Marsaglia nella seconda Discesa di Coppa del Mondo a Lake Louise, che segue a stretto giro la storica vittoria di Marta Bassino nel Gigante di Killington, ha esaltato gli sportivi italiani e in particolare i piemontesi. Sia Marta che Francesca sono cresciute agonisticamente rispettivamente negli Sci Club Sansicario e Val Vermenagna e nella squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali, prima di passare alle squadre nazionali e al Centro Sportivo Esercito. Il Presidente del Comitato AOC, Pietro Blengini, è quindi giustamente orgoglioso per la vittoria della cuneese e per il podio conquistato dalla valsusina di origini romane. “Francesca e Marta, - sottolinea Blengini - sono le punte di diamante del nostro movimento sciistico: due ragazze che con spirito di sacrificio e con tanto lavoro stanno raccogliendo quello che hanno seminato nel tempo. E poi sono due ragazze estremamente disponibili: negli ultimi anni, alle...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240